Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Pd, ecco come si è autodistrutto e chi sta con chi, nelle primarie

Attualità mercoledì 07 dicembre 2022 ore 17:45

Tre presepi storici da visitare in Valgraziosa

Calci vista dall'alto
Foto di: Piero Frassi

Pronti all'inaugurazione le installazioni presepiali che saranno visitabili alla Certosa, al Santuario della Madonna delle Grazie e a Nicosia



CALCI — In vista del Natale, sono tre i presepi che in Valgraziosa sono prossimi all’esposizione al pubblico e che fanno parte della rete che unisce i presepi della Toscana e d’Italia, "Terre di Presepi". Si tratta del "Presepio che Cresce" di Nicosia, il "Presepe del Santuario della Madonna delle Grazie a Tre Colli" e i "Presepi storici animati Meucci".

Da domani, 8 Dicembre, e fino al 29 Gennaio 2023, tornano esposti al pubblico i "Presepi storici animati" realizzati nel secondo dopoguerra dai calcesani Alberto e Renzo Meucci. Dal 2013, i presepi sono allestiti nei locali del Museo di Storia naturale all'interno della Certosa e, quest'anno, saranno aperti al pubblico dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19, mentre la domenica e i festivi dalle 9 alle 20.

Sempre domani ci sarà l'inaugurazione del "Presepe di Tre Colli", realizzato da alcuni cittadini all'interno del suggestivo Santuario della Madonna delle Grazie, dove sarà aperto al pubblico tra il 23 Dicembre e il 6 Gennaio dal lunedì alla domenica.

Infine, venerdì 16 Dicembre alle 21,15 ci sarà l'inaugurazione del "Presepio che Cresce" a Nicosia, con il concerto di Voices of Heaven Gospel Choir e lo svelamento del nuovo personaggio realizzato quest'anno per arricchire questa Natività, iniziata 24 anni fa dalla Parrocchia di Sant'Agostino e portata avanti fino a oggi con il sostegno dell'associazione Nicosia Nostra. L’ingresso sarà libero, ma sarà possibile fare delle offerte che saranno devolute alla comunità parrocchiale e all'Associazione senologica internazionale, che opera a Pisa affiancando la Senologia dell'ospedale Santa Chiara.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo è stato bloccato dalla polizia dopo un breve inseguimento. A bordo viaggiavano due uomini di 30 e 42 anni, finiti in manette
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca