Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:PISA14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Attualità sabato 24 febbraio 2024 ore 09:37

Contributi per progetti in ambito sociale

Aperto l'avviso rivolto agli enti del terzo settore. Per partecipare c'è tempo fino al prossimo 18 Marzo, ecco come



CASCINA — Dal Comune di Cascina fino a 4mila euro per progetti in ambito sociale. I contributi saranno erogati tramite un avviso pubblico rivolto agli enti del terzo settore, che potranno presentare domanda entro lunedì 18 Marzo.

 “Con questo bando miriamo a sostenere la progettualità in ambito sociale da parte del nostro tessuto associativo – spiega l’assessora al sociale Giulia Guainai –. Già in passato ha avuto un ottimo riscontro, ma soprattutto ottima è stata la ricaduta sul territorio: sono nati progetti di durata annuale e anche oltre che hanno portato notevoli benefici, dando risposte concrete ai bisogni della fascia più fragile della cittadinanza”.

Questi progetti hanno infatti coinvolto la sfera degli anziani, della disabilità e della povertà, dando risposte ai bisogni della comunità anche in ambiti delicati. “Abbiamo previsto contributi – conclude Guainai – che possono arrivare anche a 4.000 euro (75% del totale) per ogni progetto a fronte di una seria programmazione e chiare azioni pensate a beneficio della comunità”.

Tuttavia, nel caso in cui le risorse disponibili fossero superiori o inferiori al fabbisogno, l’amministrazione comunale si riserva di stabilire importi diversi fino ad esaurire il fondo disponibile o soddisfare, con criterio proporzionale in base alla graduatoria, integralmente l’elenco degli ammessi. Le azioni finanziate previste nella proposta progettuale dovranno terminare entro il 31 dicembre e non potranno ricevere altri contributi economici del Comune. Ogni Ente potrà presentare un solo progetto, che non potrà essere identico a quello già presentato nei due anni precedenti.

Gli enti interessati dovranno compilare l’apposita modulistica e inviarla, assieme al documento del legale rappresentante, tramite Pec entro le 13 del 18 marzo 2024.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dalla creazione di un nuovo museo alla lastricatura delle strade: grandi progetti annunciati dall'Opera Primaziale Pisana per il prossimo futuro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Politica