QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 23°27° 
Domani 21°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 giugno 2019

Cronaca giovedì 11 giugno 2015 ore 16:50

Borseggiata in un centro commerciale

Cinque arresti in meno di 24 ore. Fermati anche due nomadi che hanno circondato un anziano per poi strappargli una catenina dal collo



PISA — Cinque arresti in meno di 24 ore: questo è il bilancio delle attività di controllo del territorio da parte dei carabinieri. 

Il primo a finire in manette è stato un 45enne che ha borseggiato la cliente di un centro commerciale. Notato dagli agenti della sicurezza mentre infilava la mano dentro la borsetta della cliente rubandole un iPhone, l'uomo è risultato essere pluripregiudicato con 8 condanne specifiche per furto con destrezza. Giudicato oggi con rito direttissimo, ha patteggiato la pena di un anno ed è stato liberato. 

Scattata la prigione anche per un pusher e tre scippatori.Il pusher  è stato sorpreso con 28 dosi di marijuana e 375 euro in contanti. All'uomo, 30enne incensurato ma denunciato 2 mesi fa per lo stesso reato, è stata applicata dall'autorità giudiziaria la misura dell'obbligo di firma.

Tre invece gli scippatori arrestati dopo due colpi effettuati stamani: due nomadi, di 18 e 28 anni, hanno circondato un anziano all'interno di un negozio e dopo avergli chiesto insistentemente l'elemosina all'uscita gli hanno strappato una collanina d'oro, ma la loro fuga è stata interrotta dai carabinieri che le hanno arrestate. Un tunisino ha invece strappato la collanina a una passeggera di un treno regionale diretto a Livorno e in sosta alla stazione di Pisa. La scena è stata notata anche da altri passeggeri, in particolare due parà della Folgore, che hanno bloccato lo scippatore permettendo a un carabiniere del Tuscania, fuori servizio e anche lui sul treno, di arrestarlo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità