Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:44 METEO:PISA11°15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Esplosioni in due aeroporti russi, tre morti

Cronaca venerdì 02 ottobre 2015 ore 09:37

Coppia di anziani mette in fuga ladri rumorosi

Due colpi in una notte in due appartamenti a Molina di Quosa. I ladri a una donna: "Stai calma e non ti succede niente"



SAN GIULIANO TERME — Due furti in due abitazioni diverse a Molina di Quosa.

Un magro bottino alla fine, quello dei ladri, ma tanto lo spavento dei proprietari di casa. "Stai calma e non ti succede niente" hanno detto ad una pensionata dopo essergli entrati in casa nel cuore della notte forzando una porta-finestra. La domma è rimasta paralizzata dalla paura e i malviventi hanno arraffato qualche oggetto di poco valore prima di andarsene.

E forse, potrebbe trattarsi degli stessi che in via Magnolie, la stessa notte hanno svegliato e derubato una coppia di pensionati, portando via dal loro appartamento circa 200 euro in contranti. Anche qui, i ladri hanno svegliato i padroni di casa, ma questa volta i due hanno reagito mettendoli in fuga.

Su entrambi i furti sono state presentate le denunce dei derubati ai carabinieri. Scippatori scatenati. Due gli episodi segnalati ai carabinieri di donne scippate. Il primo è avvenuto mercoledì alle 18,40 a Ghezzano dove a una 27enne è stata strappata la borsa dal cestino della bici da parte di un giovane in scooter. Nella borsa c’erano le chiavi di casa, cellulare, pochi soldi e il bancomat. Verso le 22,30, alla stazione di San Giuliano Terme, un donna nigeriana residente a Pappiana, è stata scippata della borsa mentre era sulla pensilina dopo essere stata aggredita alle spalle da un malvivente veloce poi nel dileguarsi. Chiavi e documenti è quanto arraffato dal bandito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane, 23 anni, è stato fermato all'aeroporto e portato in carcere. Dovrà scontare una pena per rapina e lesioni personali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca