Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:22 METEO:PISA15°25°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Cronaca martedì 02 marzo 2021 ore 18:45

Covid, sono 40 i nuovi casi nell'area pisana

Ancora una volta il maggior numero di nuove positività al coronavirus emerse nelle ultime 24 ore nei Comuni più popolosi: a Pisa 18, a Cascina 10



PISA — Sono 40 le nuove positività al coronavirus accertate dalla Azienda Usl Toscana nord ovest nelle ultime 24 ore fra i cittadini dell'area pisana: Questo il dettaglio relativo ai singoli Comuni: Pisa 18, Cascina 10, San Giuliano Terme 4, Vicopisano 4, Vecchiano 2, Calci 1 e Crespina Lorenzana 1.

Questi 40 casi fanno parte delle 131 nuove positività al virus segnalate oggi della Ausl per la provincia di Pisa, e delle 1.058 accertate in Toscana nelle 24 ore. Segnalata anche una nuova vittima del Covid-19 in provincia di Pisa (un uomo di 93 anni), la 539esima dall'inizio dell'epidemia.

"Oggi le cifre della pandemia a Cascina restano sotto controllo - ha commentato il sindaco Michelangelo Betti -. I nuovi casi di positività al Covid-19 sono ben 10, più alti che negli ultimi giorni, ma il numero dei cittadini in isolamento si fissa a 147 (1 in più rispetto a ieri) e si mantiene stabile il numero di ricoverati (5). Nel nostro Comune la linea di vaccinazione Pfizer-Biontech per gli ultraottantenni è attiva negli studi dei medici di famiglia e alla Misericordia di Navacchio".

A Calci, da domani 3 Marzo, scatta una nuova distribuzione gratuita di mascherine, 5 a testa mostrando la tessera sanitaria nelle attività aderenti (Parafarmacia La Certosa, La Bottega dei Sapori, Panetteria Bolognese).

Oggi risulta stabile il numero dei ricoveri Covid negli ospedali di Cisanello e Santa Chiara: 66 gli assistiti, lo stesso numero di ieri, dopo una crescita del 18% in quattro giorni.

Dal monitoraggio giornaliero, su tutto il territorio dell’Azienda Usl Toscana nord ovest (province di Pisa, Massa Carrara, Lucca e Livorno), risultano 14.879 persone in quarantena (+881 rispetto ieri) perché hanno avuto contatti con persone contagiate, e 47.294 persone giudicate guarite (+260 rispetto a ieri) dall'inizio dell'epidemia.

Per ciò che concerne le vaccinazioni anti-Covid prosegue il piano elaborato ed attuato dall’Azienda Usl Toscana nord ovest per raggiungere operatori del sistema sanitario, anziani ospiti delle Rsa, personale non sanitario, personale scolastico, forze di Polizia, parallelamente alle vaccinazioni effettuate dalla Aoup e dai medici di famiglia. A ieri (1 Marzo) le vaccinazioni effettuate dalla Ausl nelle quattro province di competenza erano 75.914, di cui 57.492 per prime dosi, tra operatori sanitari (29.401), ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (4.050), personale non sanitario, personale scolastico, forze di Polizia ecc (24.041).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo aggiornamento sul fronte dell'epidemia. I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore dal bollettino regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità