Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PISA11°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità domenica 18 giugno 2017 ore 18:26

Repubbliche marinare, Genova vince, Pisa seconda

Foto di: diretta RAI Tg2

L'equipaggio ligure si è aggiudicato la 62a edizione del Trofeo delle Antiche Repubbliche Marinare tornato sull’Arno dopo quattro anni



PISA — La vittoria è andata all'equipaggio di Genova, al secondo posto quello di Pisa. Al terzo posto Venezia, Amalfi fanalino di coda.

Gozzo: Mirko Barbieri, Giacomo Bigio, Luigi Mostardi, Alessio Melosi, Alessio Lorenzini. Timoniere Andrea Pellegrini

Galeone: Luca Agamennoni, Simone Barandoni, Fabio Ferraro, Francesco Fossi, Giulio Francalacci, Edoardo Margheri, Francesco Meoni, Lorenzo Pagni, Sasha Sicurani, Matteo Stefanini, Simone Tonini. Timoniere Gabriele Ciulli. Allenatore: Massimiliano Landi. Direttore tecnico: Marco Dini. Logistica: Riccardo Migliaccio. Dirigente: Luca Gagetti.

La regata è stata seguita sui Lungarni da migliaia di persone ed è stata la manifestazione conclusiva di una tre giorni intensa cominciata con la Luminara, proseguita con la festa del patrono San Ranieri e conclusa oggi, appunto, con un evento che ritorna in città ogni quattro anni.

La gara, disputata sul fiume, per duemila metri, dal ponte dell'Aurelia fino a ponte della Fortezza, è stata come sempre appassionante e non ha tradito le attese, con i genovesi che hanno battuto i pisani dopo una regata tutta in testa e Pisa che ha provato il recupero senza riuscirvi e terminando al posto d'onore come dodici mesi fa nelle acque di Amalfi.

La vittoria di oggi di Genova, a sorpresa, era stata preceduta ieri da un'altra vittoria ligure, nella gara dei gozzi, con Pisa ancora una volta seconda.

La sfida delle Repubbliche è stata preceduta da un corteo storico con oltre trecento figuranti e da un sorvolo a bassa quota di un elicottero militare che ha sventolato la bandiera italiana.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità