Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Le Colonne d'Ercole, ecco il punto da non superare per Berlusconi

Cronaca mercoledì 30 aprile 2014 ore 15:05

Il prefetto Tagliente in favore della prevenzione

Francesco Tagliente è intervenuto all’inaugurazione della nuova sede pisana 'ambulatori per la vita' della lega italiana lotta tumori



PISA — “Promuovere la prevenzione significa riaffermare la cultura della vita”. Ha cominciato così il suo saluto Francesco Tagliente durante la presentazione della nuova sede pisana 'ambulatori per la vita' della lega italiana lotta tumori.

“Proprio in quest’ottica - ha precisato il refetto - esprimo tutto il mio apprezzamento nei confronti delle associazioni come la Lilt, che operano sul territorio impegnandosi nella lotta al cancro, al fianco dell’ammalato e dei suoi familiari, in stretto contatto con il Servizio Sanitario Nazionale e le Istituzioni tutte”.

Tagliente ha poi aggiunto: “è questo sicuramente il modo migliore per realizzare il principio di sussidiarietà fra le istituzioni pubbliche e la rete del volontariato, con l’obiettivo di offrire risposte sempre più adeguate alle crescenti richieste della collettività, in ambito sanitario”.

Nel suo indirizzo di saluto il prefetto ha inoltre espresso gratitudine nei confronti del “volontariato sociale sanitario, che oggi – ha proseguito - non rappresenta più una semplice assistenza al disagio, ma sta consolidando il proprio ruolo di sostegno alle strutture pubbliche. La malattia è portatrice di sofferenza nel corpo e nell’anima, e il tumore lo è in maniera particolare. Tuttavia non va dimenticato che sofferenza e dolore possono essere alleviate attraverso cure adeguate anche quando non è possibile debellare del tutto la neoplasia. Una corretta informazione - ha concluso il Prefetto - è alla base di ogni attività di prevenzione, facilitando la diagnosi precoce e la collaborazione del paziente alle cure. La costante e infaticabile opera della Lilt, anche nel settore dell’informazione, esalta quindi il significato del termine prevenzione”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' scomparso a 75 anni Massimo Bendinelli. Per anni ha gestito il negozio di forniture elettriche in piazza Guerrazzi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità