QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi -0°6° 
Domani 4° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 22 gennaio 2019

Cronaca mercoledì 03 ottobre 2018 ore 11:20

"Mio fratello prigioniero in Guinea Equatoriale"

Fulgencio Obiang Esono (da Facebook)
Fulgencio Obiang Esono (da Facebook)

Un ingegnere originario della Guinea Equatoriale è scomparso durante un viaggio di lavoro. La sorella: "Considerato oppositore del regime"



PISA — Di Fulgencio Obiang Esono, ingegnere originario della Guinea Equatoriale ma residente a Pisa dal 1988, non si hanno più notizie dal 18 settembre. 

Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Tirreno, ieri la sorella e la nipote dell'uomo avrebbero formalizzato la denuncia di scomparsa alla questura di Pisa. 

Il 13 settembre l'uomo è partito per Lomé, capitale del Togo, per un viaggio di lavoro. L'ultimo contatto telefonico con la sorella sarebbe avvenuto cinque giorni dopo. I timori della famiglia dell'ingegnere, confermati dal sito locale Radio Macuto, si concentrano sull'ipotesi della cattura e incarcerazione dell'uomo da parte del regime dittatoriale del suo paese di origine.

Sempre secondo quanto riportato dal quotidiano Il Tirreno, la sorella di Fulgencio Obiang Esono avrebbe affermato di temere per la vita dell'uomo, in quanto considerato un oppositore del regime dittatoriale di Teodoro Obiang Nguema Mbasogo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca