Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:25 METEO:PISA15°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 22 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Lavoro martedì 01 aprile 2014 ore 09:39

Irpef, Pisa paga meno del resto della Toscana

Uno studio ha comparato l’addizionale media pagata nei 106 comuni capoluogo d’Italia per l’anno d’imposta 2012



PISA — L’analisi dei dati non lascia adito a dubbi: in Toscana è Pisa la città capoluogo in cui i cittadini pagano meno per l’addizionale Irpef comunale.

Stando a un’indagine pubblicata sul Sole 24 ore, che ha comparato l’addizionale media pagata nei 106 comuni capoluogo d’Italia per l’anno d’imposta 2012, Pisa si colloca al quinto posto a livello nazionale con una media di 60 euro a persona, preceduta da Bolzano (59 euro), Udine (58), Pordenone (57), Barletta (42).

Grazie all’aliquota minima dello 0,2 per cento, rimasto inalterata dal 2012, Pisa raggiunge il primato in Toscana dove è seguita da Firenze (61 euro), Prato (114), Livorno (121), Arezzo (132), Grosseto (135), Massa (159), Lucca (191), Pistoia (218), Siena (243).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con 26 nuovi casi in 24 ore, l'ultimo monitoraggio concorda con i numeri emersi negli ultimi giorni in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità