Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Sport martedì 03 ottobre 2017 ore 09:05

Un cuore grande come Pisa e Livorno

Giorgio Chiellini alla derby del cuore fra Livorno e Pisa (foto livornocalcio.it)

In quattromila hanno riempito gli spalti dello stadio Picchi per il derby tra vecchie glorie, per raccogliere fondi in favore degli alluvionati



LIVORNO — Prima il Silenzio, con le note scandite dalla banda dell'Accademia, poi gli applausi, le emozioni e il divertimento. Ieri sera è finito 2-2 il derby del cuore fra le vecchie glorie di Pisa e Livorno, ma ciò che più conta è che ha vinto la solidarietà nei confronti delle famiglie livornesi colpite dall'alluvione.

Testimonial d'eccezione Giorgio Chiellini, che ha ideato assieme a Lamberto Giannini della Caritas l'hashtag #AiutiamoLi, e Massimiliano Allegri, mentre la serata è stata introdotta dal noto coduttore televisivo Massimo Giletti e da Serena Martinelli. “Per me oggi è un ritorno a casa - ha detto Chiellini nel pre partita -, un’emozione unica. Livorno ha un grande cuore e sono felice di poter fare qualcosa per i miei concittadini”

In campo si sono dati filo da torcere vecchie bandiere amaranto e neroazzurre del calibro di Protti, Scalzo e Galante da una parte, Mannini, Amoroso e Savoldi dall'altra. Più alcuni innesti di spessore, come il comico Migone e il tennista Volandri nel Livorno, e il vicesindaco Ghezzi e il comico Pantani nel Pisa.

Alla fine è stato un derby vero. Dopo appena quattro minuti prima rete di Igor Protti a Mannini, che raggiunti i sessant'anni ha fatto gli straordinari, e poi il pareggio pisano con Buscé, il raddoppio neroazzurro firmato da Savoldi quasi allo scadere e, infine, il gol del pareggio labronico, per così dire regalato, siglato da Volandri.

Tanti i nomi illustri presenti anche sugli spalti, a cominciare da Giancarlo Antognoni, mentre a bordo campo hanno assistito con passione al match il sindaco di Livorno Filippo Nogarin e il presidente del Pisa Sc Giuseppe Corrado. Quest'ultimo, tra i principali promotori del derby, ha assicurato che per la prima sfida ufficiale in serie C fra Pisa e Livorno, in programma il 26 novembre, una parte dell'incasso dell'Arena Garibaldi sarà destinato ancora agli alluvionati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità