Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:21 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Cronaca sabato 05 aprile 2014 ore 16:00

L’uomo e la biosfera raccontati dalle foto

Il concorso servirà al Parco per raccogliere le foto da inserire nel calendario 2015



PISA — Raccontare il rapporto tra uomo e natura attraverso le foto. Questo è l’obiettivo del concorso L’uomo e la biosfera organizzato dall’ente Parco, con cui selezionerà le immagini per il suo calendario 2015.

Le iscrizioni scadranno il 19 aprile, ma per realizzare gli scatti ci sarà tempo fino alla fine di settembre.

Le foto dovranno essere realizzate all’interno del territorio del parco regionale di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli e dell’area marina protetta delle secche della Meloria, raffigurando l’interazione tra l’essere umano e la biosfera all’interno della cosiddetta Selva pisana.

Le immagini dovranno essere non più di 10 per ogni candidato e dovranno anche contribuire a documentare il riconoscimentoricevuto dall’area da parte dell’Unesco di Riserva della biosfera, grazie al quale gli Stati membri s’impegnano a gestire l’area marina e terrestre per la sua conservazione e il suo sviluppo sostenibile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità