Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, si stacca un seracco di ghiacciaio a Punta Rocca: il video del crollo

Cronaca martedì 14 maggio 2019 ore 17:55

Riesumata la salma di Emanuele Scieri

Emanuele Scieri

Riesumato il cadavere del parà morto venti anni fa all'interno di una caserma. La Procura ha indagato per concorso in omicidio tre ex commilitoni



NOTO — E' stata riesumata stamani nel cimitero di Noto la salma del parà siracusano Emanuele Scieri, morto nell'agosto 1999 all'interno della caserma Gamerra di Pisa.

La decisione della riesumazione è stata fatta dalla Procura pisana che nel 2017 ha riaperto l'inchiesta sulla morte di Scieri indagando tre ex commilitoni per concorso in omicidio.

Le spoglie di Scieri saranno trasferite all'istituto di medicina legale di Milano dove si procederà alla consulenza scientifica richiesta dai magistrati.

Sulla morte del giovane parà aveva lavorato a lungo anche una commissione parlamentare di inchiesta, presieduta da Sofia Amoddio, che, nella ricostruzione dei fatti, aveva fatto emergere incongruenze e responsabilità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Meno tamponi rispetto al bollettino precedente e più di 100 nuovi contagi in meno. Nel Pisano il tasso d'incidenza rimane tra i più alti della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leonella Simoni Ved. Polidori

Sabato 02 Luglio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità