Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PISA18°31°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 19 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ardea, la madre del killer Pignani: «Come si può arrivare a tanta ferocia? Il gesto di mio figlio non può essere giustificato»

Sport mercoledì 09 giugno 2021 ore 11:57

Pallanuoto paralimpica, Pisa al campionato

​La neonata squadra parteciperà al campionato italiano di serie A: "Un enorme sforzo per dare un segno di ottimismo in questa fase di ripartenza"



PISA — La neonata squadra pisana del Centro sportivo italiano, creata in collaborazione con l’affiliata Asd Nuoto La Gabella, parteciperà al campionato di serie A di pallanuoto paralimpica, in programma a Roma tra il 18 e 20 Giugno.

Un gruppo di giovani e meno giovani provenienti dal nuoto paralimpico della Gabella, una new entry da Camaiore e un paio di dirigenti a difendere i pali. 

La neonata formazione affronterà squadre esperte e rodate come Rari Nantes Florentia, Nuoto Lazio, i siciliani di Mo.Cri. Ni. Linus onlus, i lombardi di Waterpolo Ability e il Centro Sportivo Portici.

"Un’impresa folle - commenta il comitato pisano del Centro sportivo italiano- ma fortemente voluta dai nostri ragazzi che si allenano da poche settimane e con un organico decisamente ridotto. Ma una follia dall’enorme valore simbolico: la capacità di mettersi in gioco e di non arrendersi di fronte alle difficoltà che la vita può metterci di fronte e di trovare, in una passione e anche in una sfida proibitiva, le emozioni e le motivazioni per guardare sempre avanti e sorridere sempre e comunque alla vita. Ed una sfida impossibile, quella della neonata squadra pisana, in piena sintonia con il coraggio della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico di promuovere lo sport di squadra nonostante la pandemia. Un enorme sforzo, per dare un segno di ottimismo proprio in queste settimane di ‘ripartenza’ di tutte le attività. Un seme che ci auguriamo germogli negli anni, offendo al nostro territori un’ulteriore opportunità di divertimento, di impegno e di condivisione prima ancora che di inclusione".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna viaggiava in sella ad uno scooter quando si è scontrata con un'auto all'altezza di Madonna dell'Acqua. Intervenuta la Misericordia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica