Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PISA8°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità venerdì 02 settembre 2022 ore 15:38

Nuovo comandante per la 46a Brigata aerea

Un momento della cerimonia (foto di Raffaella Bonsangue, da Facebook)

Il colonnello Giuseppe Addesa subentra al generale Alessandro De Lorenzo. Questa mattina si è svolto il passaggio di consegne



PISA — Cambio al vertice della 46/a Brigata aerea di Pisa. Questa mattina si è svolta la cerimonia di insediamento del nuovo comandante, il colonnello Giuseppe Addesa, che subentra al generale Alessandro De Lorenzo.

Abilitato al pilotaggio su 10 tipologie di aeromobili differenti e con all'attivo più di 5.000 ore di volo, il comandante Addensa ha 50 anni e origini romane, dopo l'Accademia aeronautica e una serie di incarichi operativi, nel 2008 ha assunto il comando della Tfa (Task Force Air) presso la base di Pahos (Cipro) per l’impiego Interforze dell’assetto Sigint G-222VS nel mediterraneo orientale (comando effettuato una seconda volta nel 2010). Nel 2009 ha guidato inoltre Centro Addestramento Equipaggi del 14° Stormo. 

Assegnato nel 2012 allo Stato maggiore dell'Aeronautica, nel 2018 è stato nominato comandante del 14/o Stormo Pratica Di Mare. Nel 2020 ha assunto l’incarico di capo del secondo Ufficio politica di generazione e impiego delle forze aerospaziali del terzo reparto (Sma).

Alla cerimonia di oggi erano hanno preso parte le autorità civili e militari. Presente anche la vicesindaco di Pisa Raffaella Bonsangue

"La 46ª Brigata Aerea con sede a Pisa, con i suoi velivoli da trasporto, C130J Hercules e C27J Spartan -  ha sottolineato Bonsangue in un post su Facebook- è impegnata in missioni nell’ambito del trasporto aereo, sia di carattere militare, con la partecipazione in tutti i teatri operativi che vedono la presenza delle Forze Armate italiane, sia in ambito civile (soccorsi umanitari o interventi in caso di calamità naturali, a supporto della popolazione in difficoltà). A tutte le Donne e agli Uomini della 46ª Brigata Aerea va la mia sincera gratitudine per l’incessante, instancabile impegno, con competenza e professionalità, che permette di realizzare straordinarie imprese, vanto per l’Aeronautica militare e per l’Italia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Addio a Renato Bacconi, segretario generale dal 1981 al 1990. Il cordoglio del sindacato: "Sempre in prima linea per i diritti dei lavoratori"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca