QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 24°31° 
Domani 25°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 21 luglio 2019

Attualità lunedì 17 luglio 2017 ore 14:40

Al via la rimozione dei tigli malati

Iniziate le operazioni in piazza San Paolo a Ripa d'Arno. Devono essere abbattuti 25 dei 95 alberi presenti nella piazza



PISA — E' iniziato oggi l’intervento di rimozione degli alberi malati in pizza San Paolo a Ripa d’Arno.

In questa settimana verranno rimossi da Euroambiente in tutto 20 alberi. Come è ben evidente dopo il taglio, gli alberi si presentano all’interno cavi, in alcuni casi quasi completamente scavati e marci internamente, confermando il risultato delle analisi condotte dall’università di Pisa in collaborazione con Euroambiente, nell’ambito del monitoraggio sullo stato di salute dell’intero patrimonio arboreo della città. 

In tutto sono 25, su un totale di 95 i tigli della piazza a rischio caduta e che quindi verranno rimossi.

Tra settembre e ottobre, quando la stagione è più propizia alla piantumazione, le piante rimosse verranno sostituite con nuovi alberi della stessa specie.

Gli alberi saranno ripiantati seguendo lo schema del progetto di riqualificazione della piazza che prevede un nuovo inquadramento complessivo del verde. Un progetto che punta a conservare nei tratti generali il disegno della piazza, nel rispetto del valore monumentale della Chiesa, e che prevede una nuova pavimentazione in pietra arenaria, un nuovo arredo urbano con illuminazione pubblica in ghisa, la realizzazione di un’area a verde con giardino dedicato ai bambini e infine una ricucitura dell’area a verde vicina alle mura urbane, in modo da costituire un filare alberato continuo lungo l’Arno e dare continuità sia pedonale che visiva della chiesa direttamente dall’arco delle mura urbane.

L’intervento in corso in piazza San Paolo a Ripa d’Arno, così come altri già realizzati in altri quartieri della città, è stato realizzato all’interno del Masterplan del verde, insieme all’università di Pisa, che ha permesso l’analisi di tutte le 15.500 piante di competenza del Comune, il monitoraggio una ad una dello stato di salute e i successivi interventi di rimozione e ripiantumazione. L’obiettivo che si pone il Masterplan del Comune di Pisa per il 2025 è raggiungere quota 21.500 alberi in buono stato di salute e 150 ettari di parchi urbani (attualmente gli ettari sono 100).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità