Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 03 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
I militari ucraini a Bakhmut usano mortai italiani di oltre 55 anni fa

Cronaca sabato 02 marzo 2019 ore 14:51

Armi e munizioni nell'auto di grossa cilindrata

Le armi da fuoco e le munizioni erano provento di furto e rapina avvenuti circa un mese fa nelle province di Firenze e di Livorno



PISA — A finire nei guai, un 31enne e un 27enne, controllati dai carabinieri mentre si trovavano a Riglione, a bordo di un'auto di grossa cilindrata.

Sottoposti a perquisizione, estesa successivamente anche al domicilio, i due sono stati trovati in possesso di due pistole semiautomatiche, una pistola revolver, munizioni, tre mazze da baseball, due manganelli, un tirapugni e un teaser, oltre alla somma di 2500 euro in contanti.

Le armi da fuoco e le munizioni sono risultate essere provento di furto e rapina avvenuti circa un mese fa nelle province di Firenze e di Livorno. I due sono quindi stati arrestati per detenzione abusiva di armi in concorso e ricettazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La società prima classificata all'avviso del Comune ha ricevuto l'assegnazione dalla commissione. Bonsangue: "Riqualifichiamo un'area storica"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Attualità