Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Attualità martedì 02 aprile 2024 ore 16:30

Autismo, bollino blu anche nelle farmacie comunali

La presentazione del progetto nelle farmacie comunali

Il progetto per dare precedenza a persone con autismo e ai loro caregiver arriva anche nei punti vendita comunali. 30 negozi ne fanno già parte



PISA — Nelle farmacie comunali di Pisa arriva il bollino blu del progetto a sostegno delle persone con disturbo dello spettro autistico e delle loro famiglie.

"Aderiamo con entusiasmo al progetto - ha detto Elisa Cascio di Farmacie Comunali Spa - poiché da sempre siamo impegnati nella presa in carico della comunità di cittadini e pazienti, coerentemente con la nostra natura di impresa pubblica espressione diretta del Comune e con la nostra missione sociale di prendersi cura del benessere delle persone".

Per questo, sono stati allestiti nelle farmacie dei totem per la gestione delle file dotati di un pulsante di priorità dedicato alle persone con autismo e indicato con il simbolo del bollino blu. 

"Una nuova importante tappa nella prosecuzione di un progetto in cui crediamo tantissimo, avviato dall’amministrazione nella precedente consiliatura - ha aggiunto l’assessora alla Disabilità, Giulia Gambini - continua quindi a crescere il numero di attività che aderiscono all’iniziativa, per dare la precedenza negli acquisti alle persone con autismo e ai loro caregiver: un piccolo gesto ricco di significato anche dal punto di vista educativo".

La presentazione del progetto all'interno delle farmacie è avvenuto, non casualmente, nella giornata di oggi, 2 Aprile, Giornata mondiale della consapevolezza sull'autismo. Ricorrenza che sarà celebrata dal Comune con la illuminazione di blu di Logge dei Banchi.

"La nostra amministrazione è particolarmente sensibile alla tematica dell’autismo e l’adesione al progetto da parte delle farmacie comunali rappresenta sicuramente un valore aggiunto, oltre a dimostrare ancora una volta quanto sia importante la sinergia tra le varie istituzioni - ha aggiunto l’assessora alle Politiche socio sanitarie Giovanna Bonanno - colgo l’occasione per annunciare che venerdì 5 Aprile inaugureremo un nuovo centro che mira a garantire assistenza alle persone  con disturbo dello spettro autistico".

Il Comune, insieme all’Ainsped, l’Associazione di categoria italiana per Pedagogisti ed Educatori, promuove dal 2011 la distribuzione di un simbolo di riconoscimento da apporre fuori delle attività commerciali per supportare genitori e caregiver: a oggi sono circa 30 le attività del territorio che hanno aderito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dalla creazione di un nuovo museo alla lastricatura delle strade: grandi progetti annunciati dall'Opera Primaziale Pisana per il prossimo futuro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Politica