Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità venerdì 03 dicembre 2021 ore 06:30

Bonus utenze e animali domestici, via alle domande

Il Comune ha pubblicato due bandi per l'erogazione di contributi sulle utenze e sulle spese veterinarie per cani e gatti



PISA — Il Comune ha pubblicato due bandi per l'erogazione di contributi sulle utenze e sulle spese veterinarie per cani e gatti.

Per richiedere il Bonus Utenze 2021, sul quale il Comune ha messo a disposizione 200mila euro per le bollette luce e gas, è necessario: essere residenti nel Comune di Pisa da almeno 5 anni; essere intestatari di una utenza o essere iscritto nel nucleo familiare dell’intestatario dell’utenza; aver provveduto al pagamento delle utenze; avere un Isee di importo pari o inferiore a 25mila euro. Per le famiglie con almeno 4 figli a carico, il reddito Isee è innalzato a 30mila euro. I rimborsi, fino a 200 euro, saranno erogati in ordine di graduatoria fino ad esaurimento del budget.

Per poter accedere al contributo bisogna presentare istanza mediante il sistema online del Comune di Pisa, accedendo con le credenziali Spid, entro il 31 Dicembre. 

Il Bonus animali d’affezione consiste in prestazioni del valore di 150 euro a rimborso, usufruita presso i medici veterinari abilitati e operanti nella Provincia di Pisa. Il rimborso riguarda prestazioni sanitarie sugli animali i cui documenti fiscali siano stati emessi tra il 1 Gennaio e il 18 Dicembre 2021.

Per poter accedere all’agevolazione bisogna essere in possesso tra gli altri dei seguenti requisiti: essere residenti nel Comune di Pisa da almeno 24 mesi; avere un Isee corso di validità pari o inferiore 25mila euro; per le famiglie con almeno 4 figli a carico il tetto è innalzato a 30mila euro; essere proprietario di un animale di affezione (cani e gatti).

Anche in questo caso, l'istanza dovrà essere presentata mediante il sistema on line del Comune di Pisa, entro il 20 Dicembre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme hanno avvolto un annesso dell'attività e lambito due abitazioni al piano superiore. I vigili del fuoco hanno tratto in salvo gli inquilini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica