comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PISA10°18°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 19 ottobre 2020
corriere tv
Coronavirus, Conte firma il nuovo Dpcm: più poteri ai sindaci. Dai ristoranti alle palestre, ecco cosa cambia

Politica mercoledì 23 settembre 2020 ore 08:42

Centrodestra dietro, "Dati non sovrapponibili"

Il sindaco di Pisa Michele Conti

Il sindaco di Pisa risponde alle polemiche di queste ore sul dato pisano, che vede lo schieramento di centrodestra sul voto regionale al 35 per cento



PISA — "Le elezioni regionali, come ho avuto modo di dire già la scorsa settimana, hanno una valenza più politica rispetto alle amministrative e non credo che possano considerarsi un test di apprezzamento sull’azione di un’amministrazione locale". 

Risponde così il sindaco di Pisa Michele Conti alle polemiche di queste ore dopo il voto delle elezioni regionali, dove lo schieramento di centrodestra, in città, sommando le sue componenti, arriva a totalizzare il 35 per cento dei consensi ( vedi articoli correlati ) e dove Giani ha superato nettamente Ceccardi.

"Guardando al voto cittadino note positive continuano ad arrivare in molti quartieri e questo mi spinge ad impegnarmi ancora di più per il bene di Pisa", spiega ancora il sindaco.

"Un grande risultato a Pisa dove il centrosinistra è di nuovo prima forza e migliora ancora il dato delle europee. Ora mancano poco più di due anni alle elezioni e questa voglia di voltare pagina e immaginare un nuovo progetto per Pisa non può che ricominciare con forza a correre" è il commento del capogruppo Pd a Palazzo Gambacorti Matteo Trapani.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Cronaca