Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Simona Quadarella: «Non proprio come sognavo, ma volevo una medaglia. Il mio voto? Un bel 9»

Lavoro giovedì 09 novembre 2017 ore 18:01

Il Consiglio comunale dai precari del Cnr

foto fb Precari Cnr

Per sostenere la lotta dei precari che vogliono una stabilizzazione il consiglio comunale di Pisa si è riunito dentro l'area di ricerca del Cnr



PISA — Consiglio Comunale straordinario questo pomeriggio al CNR di Pisa per esprimere solidarietà ai lavoratori precari che da tempo stanno portando avanti la loro protesta per chiedere l'applicazione del decreto Madia e ottenere la stabilizzazione.

Molti sono stati gli interventi sia da parte dei lavoratori precari del Cnr, introdotti dal Presidente dell'Area di Pisa, Domenico Laforenza, sia dei consiglieri comunali, tutti unanimi nell'esprimere il loro impegno e la loro solidarietà a questi lavoratori.

Ha chiuso la seduta il Sindaco di Pisa Marco Filippeschi: "La nostra presenza qui oggi non è solo un gesto di solidarietà, dovuto, ma un gesto di consapevolezza. Si tratta di una cosa importante per la città: se siamo, come siamo, la città della ricerca e dell'alta formazione, questa è la nostra battaglia. Una battaglia per il lavoro e per i diritti sociali fondamentali.

Dobbiamo dare una dimensione nazionale alla battaglia per la stabilizzazione, per questo propongo di organizzare una delegazione e a chiedere un incontro con i capogruppo di commissione del Senato, mercoledì 14 novembre, quando sarò già a Roma per la vertenza Cantieri di Pisa. Un'iniziativa che può avere Pisa come capofila. Può essere l'occasione per dare seguito alle iniziative che abbiamo messo in atto finora: si tratta di chiedere un emendamento per dare attuazione al decreto Madia. I parlamentari devono prendersi al responsabilità di fare proposte concrete. Proviamo intanto a giocarci la partita della legge di stabilità".

Intanto domani, venerdì, nuova manifestazione dei precari con un corteo che partirà dal Cnr e arriverà fino nel centro cittadino.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una drammatica verità venuta alla luce con la comparazione del Dna. Il cadavere trovato nelle campagne di Orzignano è di Francesco Pantaleo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

Cronaca