Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:43 METEO:PISA20°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 14 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
40,5 mln di italiani in zona bianca, le regole

Cronaca sabato 19 dicembre 2020 ore 17:00

Zona gialla, ma continuano i controlli anti Covid

Nei giorni che precedono il Natale non verranno meno i controlli sul rispetto delle norme con l'obiettivo di salvaguardare la sicurezza



PISA — "Continuano i controlli da parte dei Vigili e delle altre forze di Polizia, nelle strade cittadine dove è maggiore la presenza di persone, al fine di garantire il rispetto delle misure previste dal Dpcm e assicurare l’osservanza da parte dei cittadini delle disposizioni anti-covid".

Lo fa sapere il Comune di Pisa, alla vigilia dell'ingresso della Toscana ( da domani e fino a mercoledì ) in zona gialla. L'obiettivo è evitare gli assembramenti, soprattutto nelle aree pedonali. Quella di domani è infatti l'ultima domenica prima del Natale e il rischio è che molte persone, come già successo sette giorni fa, si riversino in massa nelle vie dello shopping per gli acquisti. 

Milano, ad esempio, ha messo in piedi specifici divieti per contingentare gli ingressi in Galleria Vittorio Emanuele. Soluzioni simili non verranno adottate a Pisa, ma ci saranno comunque controlli della Municipale ("Un’accortezza da parte della Polizia Municipale che è ancora più forte in questi giorni che precedono le festività, proprio per salvaguardare la sicurezza dei cittadini", ha specificato l'assessore Giovanna Bonanno ) e delle altre Forze dell'Ordine soprattutto lungo l'asse centrale cittadino e nelle vie secondarie a ridosso.

L'obiettivo, come sottolineato anche dalla Prefettura, che nei giorni scorsi ha messo a punto un piano specifico, è quello di evitare assembramenti fuori dai pubblici esercizi e nei luoghi all’aperto, facendo anche controlli sulle attività di bar e ristoranti.

Nei giorni scorsi, di zona arancione, la Polizia ha elevato diverse sanzioni a persone ( vedi articoli correlati ) trovate fuori dal proprio Comune senza una valida motivazione e, dal 24 dicembre in poi, nei giorni che diventeranno rossi e arancioni, come da calendario varato dal Governo, le pattuglie sorveglieranno soprattutto le principali vie di uscita e di accesso dai centri abitati.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco le opportunità proposte dai Centri Impiego di Pisa e provincia, lavori a tempo indeterminato e determinato ed apprendistato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Nemi Del Bravo Ved. Ceccarini

Sabato 12 Giugno 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Cronaca