Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:PISA15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 20 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità mercoledì 30 dicembre 2020 ore 18:50

Covid, si vaccina il personale ospedaliero

La vaccinazione su larga scala in Aoup parte il 1 gennaio. Al momento ci sono 3500 dosi che saranno somministrate sul personale dei reparti Covid



PISA — Prende il via, tra i dipendenti dell'Aoup, la campagna vaccinale su larga scala contro il Covid-19. In una nota, l'azienda ospedaliero universitaria pisana ha annunciato l'avvio, dal 1 gennaio, della somministrazione dei vaccini sul personale dei reparti Covid.

L'obiettivo, spiega in una nota, è quello di "Coinvolgere tutti i dipendenti, sanitari e non- e il personale che opera a vario titolo in ospedale (specializzandi, tirocinanti, fornitori, manutentori, ditte pulizie, ristorazione etc…). Si comincerà dal personale dei reparti Covid e di tutte le aree comunque Covid-correlate anche per le consulenze specialistiche, per poi arrivare gradualmente a coinvolgere tutti coloro che si sono prenotati sulla piattaforma regionale".

Al momento  - prosegue l'azienda- sono arrivati 3500 vaccini e altri ne arriveranno nei prossimi giorni in base alla programmazione stabilita a livello centrale e regionale". 

La sede della vaccinazione è l’Edificio 3 allo stabilimento ospedaliero di Cisanello, al I piano, dove sono state individuate le stanze dedicate alla preparazione delle dosi e gli ambulatori per la somministrazione. Le sedute vaccinali saranno effettuate la mattina dalle 8.30 alle 12.30 e il pomeriggio dalle 13 alle 17. Saranno impiegati farmacisti per la preparazione delle dosi, medici, infermieri e operatori socio-sanitari.

La somministrazione del primo ciclo di vaccino dovrebbe concludersi in una decina di giorni. Il secondo ciclo (la dose di richiamo) dovrebbe – compatibilmente con la tempistica della fornitura nazionale – cominciare dopo circa tre settimane.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In alcuni casi le varianti Covid resistono. Al professor Menichetti, direttore di Malattie infettive a Cisanello, abbiamo chiesto la situazione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca