QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°20° 
Domani 19°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 23 settembre 2019

Cronaca giovedì 12 settembre 2019 ore 09:16

Elicottero in volo, controlli dall'alto

Servizi straordinari di controllo del territorio, con posti di blocco sull'Aurelia in prossimità dell'ingresso del casello autostradale



PISA — Con l’ausilio di due equipaggi della Polstrada, di una volante UPGSP, di un elicottero dell’8° Reparto Volo di Firenze e di una unità cinofila antidroga della Polizia di Stato, sono stati attuati servizi straordinari di controllo del territorio, con posti di blocco sull'Aurelia, in prossimità dell’ingresso al casello autostradale Pisa Nord.

Lo scopo - ha spiegato la Questura - "Attuare una efficace azione di contrasto ai fenomeni di microcriminalità e di controllo ai flussi veicolari diretti al centro della città di Pisa". 

Nel corso dei servizi sono state "Identificate 58 persone, di cui 2 stranieri, controllati 52 veicoli ed elevate 18 contravvenzioni al codice della strada; nell’arco dell’intera giornata le Volanti hanno identificato più di 100 persone, collaborando con la Squadra Mobile che attuava i servizi investigativi antidroga con appostamenti e telecamere nascoste in zona Stazione e Sesta Porta". 

Operazione anche per i Carabinieri. Nel tardo pomeriggio di ieri a Pisa, i Carabinieri della Stazione hanno arrestato un tunisino di 39 anni. Lo stesso, sottoposto a controllo in via Benedetto Croce, era ricercato dovendo scontare una condanna di oltre un anno e mezzo di reclusione, in applicazione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’Ufficio GIP del Tribunale di Arezzo per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito, è stato associato al carcere di Pisa.



Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità