comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:07 METEO:PISA8°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
#IoApro, la cena (con 90 clienti) nel ristorante milanese: «La pandemia non è come ce la raccontano»

Sport martedì 04 settembre 2018 ore 16:00

Festa in Comune per la Canottieri Arno

Il sindaco, alla presenza dei consiglieri comunali, ha premiato a nome della città le atlete che hanno conquistato medaglie nel 2018



PISA — A chiusura degli impegni più importanti della stagione di canottaggio, il sindaco e il consiglio comunale festeggiato gli importanti successi ottenuti da 3 giovani ragazze della Canottieri Arno, una delle più antiche e longeve società pisane che fin dal 1905 ha avviato migliaia di ragazzi al canottaggio così come alla canoa e al nuoto.

Quest’anno i successi sono stati eccezionali in campo femminile, preannunciando la possibilità di ottenere ottimi risultati puntando al sogno delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Durante la cerimonia tenutasi nella Sala delle Baleari il sindaco, alla presenza di rappresentanti della giunta, dei consiglieri comunali, di sportivi e dirigenti della Canottieri Arno, ha omaggiato le atlete con fiori e una targa commemorativa.

“I risultati conseguiti da Sarah, Chiara e Clara hanno una grande importanza - ha detto il primo cittadino, Michele Conti - anche perché sono stati ottenuti allenandosi sulle rive dell’Arno con grande impegno, dedizione e seguendo un sano stile di vita; queste atlete sono un orgoglio per la città di Pisa e un modello per tutti i ragazzi che si avvicinano allo sport. A loro e alla Canottieri Arno, storica società sportiva pisana, i complimenti dell’Amministrazione per la strada fatta fino ad oggi; noi li aspetteremo nuovamente qui per festeggiare i prossimi successi”.

Le atlete premiate sono Sarah Caverni, 20 anni, campionessa Italiana in due senza under 23 con Chiara Di Pede, e bronzo sul quattro senza ai Campionati Mondiali Universitari di Shanghai; Chiara Di Pede,18 anni, campionessa italiana juniores in due senza con Clara Massaria, Campionessa italiana in due senza under 23 con la già citata Sarah Caverni, argento in quattro senza ai Campionati europei juniores di Gravelines e argento sul quattro senza ai Campionati del mondo juniores di Racice; Clara Massaria, 16 anni, Campionessa italiana juniores in due senza con Chiara Di Pede, argento in quattro senza ai Campionati europei juniores di Gravelines e Oro e Campionessa del mondo juniores in quattro con di Racice.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro