Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:54 METEO:PISA20°25°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 16 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, incidente tra filobus 90 e un'auto: almeno dieci passeggeri contusi

Cronaca mercoledì 09 giugno 2021 ore 12:45

Griffe contraffatte e scatta il sequestro

La polizia municipale ha sequestrato oltre 900 articoli destinati alla vendita abusiva, tra i quali 44 paia di scarpe sportive fintamente griffate



PISA — Con lo slittamento del coprifuoco la polizia municipale ha intensificato i controlli sia in centro che sul litorale, anche per vigilare sul rispetto delle normative antiCovid. Anche in piazza dei Miracoli, con la ripresa del turismo, sono state potenziate le pattuglie di vigilanza.

Durante il fine settimana scorso il reparto antidegrado e quello del litorale hanno sequestrato oltre 900 articoli destinati alla vendita abusiva, tra cui 44 paia di scarpe sportive con marchi contraffatti di note griffe. Sull’arenile di Calambrone e Tirrenia, le pattuglie, compresa quella a bordo del quad, sono intervenute per contrastare gli assembramenti nelle spiagge libere.

Nelle zone della movida sono stati incrementati i servizi coordinati dalla Questura. La Municipale ha sanzionato delle persone trovate in giro oltre l'orario del coprifuoco, multato anche un giovane sorpreso a urinare in un vicolo del centro.

"Con le riaperture e il coprifuoco spostato alle 23.00 - spiega l’assessore alla sicurezza Giovanna Bonanno -, l’impegno degli agenti della Polizia Municipale è aumentato così come è sempre più alta è l’attenzione per le tante casistiche che possono incontrare nel corso del servizio per garantire la sicurezza e l’ordine pubblico. Anche questo fine settimana vi sono stati interventi molteplici e su più fronti, sul litorale come in città. Un impegno che l’Amministrazione ha cercato di garantire in questi anni rafforzando l’organico e dotandolo di tutti i più moderni strumenti. Chiedo anche alla cittadinanza un aiuto in questo senso ad agevolare e aiutare gli agenti nello svolgimento del loro compito a servizio di tutti".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tragica scoperta dei vigili del fuoco e polizia, intervenuti su segnalazione di alcune persone che da giorni non vedevano più l'anziana vicina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Politica