Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:PISA15°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il climber sulla Madonnina: i selfie folli a 108,5 metri

Attualità domenica 21 aprile 2024 ore 19:00

Il ricordo di Barbara Capovani, un anno dopo

La commemorazione per la dottoressa Capovani

La dottoressa e psichiatra dell'ospedale Santa Chiara è stata uccisa un anno fa. Oggi, i suoi colleghi e gli amici la ricordano con dolore e affetto



PISA — A un anno di distanza, non svanisce il ricordo di Barbara Capovani, la dottoressa uccisa da una feroce aggressione a pochi metri dal suo posto di lavoro, all'ospedale Santa Chiara. E oggi, domenica 21 Aprile, i colleghi e gli amici più cari hanno voluto ricordarla con un minuto di silenzio e la deposizione di un mazzo di fiori.

Simona Elmi, collaboratrice e amica di Barbara, a nome di tutti, ha rievocato quel giorno e ha sottolineato come il vuoto che ha lasciato con la sua scomparsa nei pazienti, nei colleghi e in tutta la comunità sanitaria.

"Oggi è trascorso un anno da quel giorno maledetto dell’aggressione dell’amica e collega Barbara - ha detto - in questa giornata ci siamo voluti incontrare con le persone a lei più care per colmare almeno in parte la tristezza di questo giorno, che ci ha accompagnato per un anno intero. Oggi il dolore è più intenso, perché il ricordo è sempre molto vivo".

A rappresentare la ASL Toscana nord ovest Laura Guerrini, direttrice dei servizi sociali, Cristina Laddaga, direttrice della Società della Salute e Angelo Cerù, direttore del Dipartimento Salute mentale e tutti i colleghi e amici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro con un anziano che stava attraversando, le ferite gravissime e il ricovero in rianimazione: dopo giorni di agonia si è sento a Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni

Attualità

Politica