Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Cronaca sabato 06 maggio 2017 ore 09:16

In manette il terrore delle prostitute

Le faceva salire in macchina e poi le minacciava con un coltello per farsi consegnare soldi e cellulari. I carabinieri lo hanno rintracciato a Massa



PISA — L’uomo è ritenuto responsabile di due rapine, commesse in due notti diverse del mese di aprile a Pisa e San Giuliano Terme, ai danni di due prostitute che, dopo essere salite sulla macchina del malintenzionato, sono state minacciate con un coltello e private di soldi e cellulare.

Il 36enne, destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, ieri pomeriggio è stato rintracciato dai carabinieri a Massa  e arrestato.

A carico dell’uomo, sono inoltre in corso accertamenti che lo identificherebbero quale autore di analoghi fatti delittuosi anche i aree diverse della Regione.

Durante le scorse ore notturne, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri, in servizio di contrasto alla c.d. “malamovida”, hanno tratto in arresto un 34enne ganese. L’uomo, che stazionava in atteggiamento sospetto in Piazza dei Cavalieri, è stato perquisito d’inziativa dai militari: dapprima ha opposto una certa resistenza al controllo, finché, ricondotto alla calma, è stato sorpreso in possesso di gr. 40 di marijuana e € 60, ritenuti provento di spaccio. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto in camera di sicurezza della Caserma di via Guido da Pisa, ove è ristretto in attesa della convalida degli atti da parte del Giudice.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità