Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:01 METEO:PISA14°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità martedì 30 gennaio 2024 ore 18:30

Intelligenza artificiale, tesi premiata in Senato

Un momento della cerimonia in Senato

Francesco Spinnato, PhD in Data Science a Pisa, si è aggiudicato il prestigioso premio di Socint e G-Research per la migliore tesi di dottorato



PISA — Prestigioso premio per Francesco Spinnato, PhD in Data Science a Pisa, che si è aggiudicato il Socint - G-Research per la migliore tesi di dottorato in intelligenza artificiale.

Il premio istituito dalla Società italiana di intelligence e dall'azienda G-research viene assegnato a tesi di dottorato italiane nelle aree di matematica, fisica, informatica, ingegneria Informatica, Intelligenza artificiale e Data Science. Spinnato se lo è aggiudicato con la sua tesi dal titolo “Metodi di spiegazione di modelli per dati sequenziali” realizzata nell'ambito del corso nato dalla collaborazione tra i tre atenei pisani (Università di Pisa, Scuola Normale Superiore, Scuola Superiore Sant'Anna) insieme alla Scuola Imt Alti Studi Lucca e al Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Gli altri vincitori del premio sono Yuri Cacchiò, dell’Università di Roma La Sapienza, e Marco Reale, dell’Università di Palermo. 

La cerimonia di premiazione, che si è svolta al Senato della Repubblica, è stata introdotta dai saluti del senatore Enrico Borghi e dalla relazione di Antonio Felice Uricchio, presidente dell’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca.

Ai premiati è andato un riconoscimento economico di 10mila euro ciascuno, che come spiega l'università di Pisa "Rappresentano la somma più significativa finora assegnata in Italia in questo ambito" e un’opera creata dall’artista francese Rémy Tassou.

“Sono veramente felice di questo riconoscimento e soprattutto nel vedere come ci sia sempre più interesse in Italia nel valorizzare la ricerca nelle materie quantitative, in particolare l’intelligenza artificiale - commenta Francesco Spinnato - È un tema veramente attuale e premi come questo possono dare una spinta in più a dottorandi e dottorande in tutta Italia a fare del proprio meglio. Quindi rivolgo un grazie sentito a Socint e G-Research per avermi dato questa opportunità”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Pisamo ha provveduto alle operazioni di smantellamento e ripristino dello slargo di piazza Solferino: il manufatto era abbandonato da anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità