Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA20°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Attualità martedì 14 marzo 2023 ore 19:30

La scherma paralimpica torna sotto la Torre

La presentazione della tappa pisana del Mondiale

Il Mondiale di scherma fa tappa a Pisa e mette nel mirino le Olimpiadi di Parigi 2024. In programma gare singole e a squadra con oltre 500 atleti



PISA — Per l'ottavo anno la Coppa del mondo di Scherma paralimpica sbarca a Pisa grazie all'organizzazione della Società Pisascherma e lo farà da giovedì 16 a domenica 19 Marzo nella sede del PalaCus. Quest'anno, inoltre, come accadde già nel 2015 e nel 2019, la tappa tornerà ad essere valevole per la qualificazione paralimpica per Parigi 2024.

"Ci prepariamo ancora una volta a un evento importante che, oltre a portare in città numerosi atleti, con un importante risvolto anche economico, fa capire quanto Pisa sia inclusiva - ha detto il sindaco Michele Conti - la disciplina sportiva è un elemento di benessere per tutti indipendentemente dalle capacità fisiche di ciascuno. Mi piace, in questo senso, ricordare Antonio Di Ciolo che oltre ad essere stato un grande maestro e schermitore è stato il pioniere di questa disciplina".

La tappa prevede 12 gare individuali per le specialità di fioretto, spada e sciabola, più tre gare a squadre. Tantissimi gli atleti in gara, circa 500 gli iscritti nelle diverse competizioni, in rappresentanza di ben 30 Paesi da tutto il mondo, da ogni continente: l'Italia parteciperà con ben 20 atleti nelle diverse competizioni e le due squadre nazionali di spada maschile e sciabola femminile scenderanno in campo per la gara a squadre. Tanta attesa per il ritorno alle gare di Bebe Vio, oltre alle grandi aspettative per moltissimi atleti in ciascuna arma.

"Un'importante novità di quest’anno dedicata alle scuole - ha spiegato l’assessora alla Disabilità e alle Politiche scolastiche, Sandra Munno – gli atleti della Nazionale paralimpica andranno infatti a fare visita ad alcune scuole del territorio, incontrando i ragazzi e portando loro un messaggio importantissimo: si può essere campioni anche se portatori di disabilità".

"Siamo pronti ad accogliere una nuova edizione- ha detto Giovanni Calabrò, presidente di Pisascherma - con il sostegno ed il patrocinio dei Comuni di Pisa e di San Giuliano Terme, nonché della Fondazione Pisa, ci prepariamo ad una grande festa per la città di Pisa e a una grandissima sfida per tutti gli atleti".

"La tappa di Pisa è diventata negli anni un punto di riferimento imprescindibile del circuito di Coppa del mondo paralimpica e ne siamo orgogliosi - ha aggiunto Paolo Azzi, presidente della Federazione Italiana Scherma - sarà un’edizione speciale, perché siamo nell’anno in cui il nostro Paese ospiterà il Mondiale, in ottobre a Terni, e perché a Pisa saranno in palio punti pesanti per la Qualifica alle Paralimpiadi di Parigi". 

A queste parole si aggiungono quelle della responsabile dell'organizzazione di questo evento, Daria Marchetti. "L'edizione che abbiamo davanti è numericamente la più impegnativa di sempre, e non potrebbe essere realizzata senza il grande aiuto dell'Università e del Cus - ha detto - voglio rivolgere un particolare ringraziamento alle sezioni sportive del CUS che si sono date molto da fare".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Code chilometriche questa mattina lungo la strada di grande comunicazione. L'impatto è avvenuto in direzione mare tra un camion e un'auto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità