Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:09 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Perù, forte scossa di terremoto: crolli e persone in fuga

Spettacoli sabato 18 gennaio 2020 ore 13:00

Largo al factotum, Luongo strega Genova

Il baritono Alessandro Luongo sul palco del teatro Carlo Felice di Genova

Applausi a scena aperta per il baritono pisano Alessandro Luongo che al Carlo Felice interpreta Figaro ne "Il Barbiere di Siviglia", opera di Rossini



PISA — Un tripudio di applausi al teatro Carlo Felice di Genova dove in questi giorni è in scena l'opera di Rossini Il Barbiere di Siviglia e dove, per la parte di Figaro, è stato scelto il baritono pisano Alessandro Luongo.

Una rappresentazione più che convincente, impreziosita dalle scenografie storiche di Lele Luzzati, dai costumi di Santuzza Calì e dall'attenta regia di Filippo Crivelli. Direttore d'orchestra il maesto Alvise Casellati, che ha definito Il Barbiere "un'opera pop".

Numerosi gli apprezzamenti per l'interpretazione di Luongo, definita innovativa, tanto che il Teatro Carlo Felice ha deciso di pubblicare sui suoi canali social il video del suo "Largo al factotum". Un orgoglio per Pisa, che vede così rinnovarsi la sua lunga tradizione di "madre" per grandi interpreti d'opera lirica.

Largo al factotum - Alessandro Luongo - Il Barbiere di Siviglia al Teatro Carlo Felice di Genova
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ferito un giovane di 23 anni, che per i traumi riportati è stato trasportato all'ospedale di Cisanello in codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lida Chiavacci Ved. Ginesti

Giovedì 25 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità