Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, la movida di piazza Euclide: centinaia di ragazzini senza mascherina

Attualità mercoledì 22 luglio 2020 ore 13:10

L'orto botanico riapre i battenti

Pronto a riaccogliere i visitatori anche il museo di storia naturale di Calci. Il rettore: "Il sistema museale d'ateneo si rimette in cammino"



PISA — L’orto botanico e il museo di storia naturale riaprono al pubblico dopo lo stop imposto dall'emergenza Coronavirus.

Giovedì 23 luglio l'orto e il museo botanico riaprono con molti nuovi contenuti digitali (video, schede creative e quiz) realizzati per accompagnare grandi e piccini alla scoperta delle sue collezioni. Per prevenire il sovraffollamento ai cancelli, l’entrata è da via Ghini, mentre l’uscita è da via Roma. 

Venerdì 24, dalle 16, sarà la volta del Museo di Storia Naturale, che riapre inaugurando la nuova mostra “La plastica e noi” che affronta il tema dell'inquinamento da plastica in mare.

"Dopo l'Università, anche il nostro Sistema museale d'ateneo si rimette in cammino - commenta il rettore dell'Università di Pisa, Paolo Mancarella - Iniziamo con la riapertura di due delle nostre eccellenze, l'Orto e Museo Botanico e il Museo di Storia Naturale. Nella speranza che questo possa contribuire alla ripresa del turismo cittadino. Presto, inoltre, seppur con qualche limitazione di orario, torneranno ad aprirsi al pubblico anche il Museo della Grafica, la Gipsoteca di Arte Antica, le Collezioni Egittologiche e la Mostra “Hello World”, organizzata al polo Le Benedettine dal Museo degli Strumenti per il Calcolo". 

"Un ritorno alla normalità - conclude il rettore - che ci permette anche di riprendere la preziosa collaborazione con Terre di Pisa, avviata poco prima del lockdown e nata per contribuire a una promozione turistica della nostra città sempre più integrata e efficace".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati contenuti nel report regionale portano ad oltre 66mila le positività accertate in provincia da inizio epidemia. Altre 4 vittime
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca