Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:10 METEO:PISA14°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità lunedì 29 maggio 2023 ore 13:30

Lotta a suon di microrganismi contro i pesticidi

Il gruppo di ricerca europeo del progetto Good
Il gruppo di ricerca europeo del progetto Good

L'università di Pisa è partner del progetto europeo Good che ha l'obiettivo di ridurre l’uso degli erbicidi in agricoltura



PISA — L'università di Pisa è partner di un progetto europeo per l'utilizzo dei microrganismi autoctoni in agricoltura. Il progetto si chiama Good (AGrOecOlogy for weeDs) ed è finanziato nell'ambito del programma Horizon Europe.

“I microrganismi benefici autoctoni di sette paesi europei saranno moltiplicati a Pisa e utilizzati per inoculare i semi di piante di copertura per aumentare la loro capacità di competere con le erbe infestanti- spiega la professoressa Alessandra Turrini del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali dell’Ateneo pisano, responsabile scientifica del progetto al quale lavora insieme ai colleghi e le colleghe Monica Agnolucci, Luciano Avio e Manuela Giovannetti.

L'obiettivo è quello di riprodurre questi microrganismi e utilizzarli per ridurre l’uso degli erbicidi, anche attraverso una rete Europea per la gestione agroecologica delle piante infestanti.

"Il progetto - spiega l'ateneo pisano - si inserisce nell’ambito delle iniziative europee volte a ridurre del 50% l’uso di pesticidi entro il 2030, e ad accelerare la transizione verso agroecosistemi sostenibili, resilienti, produttivi, sicuri e salutari, a basso impatto climatico, capaci di fornire di nuovo importanti servizi ecosistemici"

Al progetto Good partecipano 20 partner da 11 paesi europei: Italia, Spagna, Portogallo, Serbia, Grecia, Cipro, Francia, Belgio, Irlanda, Olanda, Lettonia appartenenti a 6 diverse regioni pedo-climatiche Europee, dall’area atlantica alle aree nordiche e continentali fino a quelle mediterranee, così da assicurare una rappresentazione bilanciata dei diversi sistemi produttivi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Pisamo ha provveduto alle operazioni di smantellamento e ripristino dello slargo di piazza Solferino: il manufatto era abbandonato da anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità