QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11°22° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 25 aprile 2019

Spettacoli sabato 10 settembre 2016 ore 07:00

Cinquant'anni di musica "Normale"

La stagione concertistica 2016-2017 vedrà la presenza di artisti quali Mullova, Brunello, Lucchesini e Sentieri Selvaggi



PISA — I Concerti della Normale, la manifestazione dedicata alla musica organizzata dal prestigioso ateneo pisano, festeggiano i 50 anni.

Sarà il duo Viktoria Mullova e Katia Labèque il 18 ottobre, 206esimo anniversario del decreto di fondazione della Normale, a inaugurare la stagione 2016/2017 con un programma che spazia dal classico al contemporaneo, da Mozart a Ravel a Pärt a Takemitsu. 

Il primo concerto mostra da subito la cifra distintiva del cartellone di quest’anno, ideato dal pianista newyorkese Jeffrey Swann, per il terzo anno consecutivo direttore artistico della stagione: filo conduttore sarà l’esplorazione della forma musicale, un viaggio nel tempo e nella varietà delle espressioni che ripercorrerà alcune delle tappe più importanti della storia della musica.

Come da tradizione artisti ed ensemble affermati nel panorama nazionale e internazionale – come Mario Brunello e Andrea Lucchesini, il Quartetto di Cremona, Les Arts Florissants, il Quintetto Bartholdy, Giuseppe Bruno, Vincenzo Maxia, Sentieri selvaggi – e giovani talenti del calibro di Beatrice Rana accompagneranno il pubblico nell’esplorazione dei modi in cui ha trovato forma la musica nella sua storia, dal Bach delle Variazioni Goldberg al Beethoven delle Variazioni Diabelli, al Liszt della Faust-Symphonie a Nyman, Glass e Lang.

In programma ci sono anche due récital, uno dedicato a Marcel Proust e uno a Monteverdi. Proseguiranno anche le collaborazioni con l’Orchestra della Toscana.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca