Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:PISA14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Attualità sabato 02 marzo 2024 ore 13:50

Porte aperte all'open day sulla sclerosi multipla

L'Aoup è tra gli ospedali del network Bollino Rosa che aderiscono all'iniziativa organizzata dalla Fondazione Onda



PISA — Visite neurologiche, colloqui, infopoint, conferenze. Sono le iniziative in programma per l'Open day dedicato alle donne con sclerosi multipla, organizzato dalla Fondazione Onda in occasione della Settimana mondiale dedicata al cervello.

L’appuntamento è il 13 Marzo in oltre 125 ospedali del network Bollino Rosa, fra cui l’Aoup. Oltre alle iniziative già citate verrà diffuso materiale informativo, con un opuscolo distribuito negli ospedali e caricato anche in formato elettronico sul sito www.fondazioneonda.it. Sul tema verranno organizzati due webinar disponibili sui canali Youtube e Facebook di Fondazione Onda rispettivamente il 5 e il 20 Marzo, dalle 17 alle 18.

Per quanto riguarda Pisa, il 13 Marzo dalle 14,30 alle 17, all’Edificio 13 all’Ospedale Santa Chiara (piano terra, Aula Neurologia) si terrà l’incontro aperto dal titolo: “Nuove prospettive per il paziente con sclerosi multipla” con la neurologa Livia Pasquali. Si parlerà delle recenti novità sulla sclerosi multipla partendo dalla patogenesi e delle nuove possibilità terapeutiche che si sono sviluppate negli ultimi anni.

"La sclerosi multipla  - sottolinea una nota dell'Aoup- si caratterizza per la formazione di lesioni infiammatorie demielinizzanti che coinvolgono prevalentemente la sostanza bianca del cervello e del midollo spinale; tuttavia studi più recenti pongono sempre più attenzione alla concomitante componente neurodegenerativa, progressiva, con coinvolgimento anche della sostanza grigia e conseguente atrofia. Alla costellazione di sintomi neurologici con cui la malattia si può manifestare (principalmente disturbi visivi, deficit motori o sensitivi, vertigini e instabilità posturale), si possono accompagnare e spesso precedere fatica, depressione, disturbi dell’attenzione o della memoria, difficoltà nel mantenere la concentrazione e problemi esecutivi. I deficit cognitivi non sono sempre diagnosticati, ma spesso sono presenti in oltre il 30-40% dei pazienti fin dalle fasi iniziali della malattia e sono correlati all’atrofia cerebrale, che si instaura nel tempo".

L’iniziativa gode del patrocinio di Aism-Associazione italiana sclerosi multipla e Sin-Società italiana di neurologia. Tutti i servizi offerti sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it In Aoup l’Open Day è stato coordinato dalla referente aziendale dei Bollini rosa Federica Marchetti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dalla creazione di un nuovo museo alla lastricatura delle strade: grandi progetti annunciati dall'Opera Primaziale Pisana per il prossimo futuro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Politica