Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:PISA18°25°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana

Attualità lunedì 15 gennaio 2024 ore 12:29

Rifiuti e decoro, incontri con i commercianti

Al via una serie di assemblee rivolte alle utenze non domestiche. Obiettivo: migliorare servizio di raccolta e decoro in centro storico



PISA — Migliorare il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti e incrementare il decoro del centro storico. Con questo obiettivo l'assessorato all'ambiente del Comune di Pisa ha organizzato tre incontri pubblici rivolti ai commercianti del centro storico.

L’iniziativa, spiega il Comune, fa parte di un più ampio percorso di confronto e condivisione intrapreso in questi mesi con il coinvolgimento di Confcommercio, Confesercenti e Cna, con l'obiettivo di "Arrivare a una migliore gestione del servizio, in termini di incremento della raccolta differenziata e di contrasto al degrado urbano in centro storico".

Gli incontri (tutti dalle 10,30 alle 12,30) si svolgeranno nel mese di Gennaio nella sala regia di Palazzo Gambacorti, sede del Comune. Alle assemblee prenderanno parte anche i tecnici dell’Ufficio Ambiente e il personale di Geofor.

Il primo incontro è fissato per giovedì 18 Gennaio e sarà rivolto in modo particolare agli operatori della zona di piazza delle Vettovaglie. Secondo appuntamento martedì 23 Gennaio rivolto alle attività con sede a Mezzogiorno, e infine giovedì 25 Gennaio per quelle situate a Tramontana

Durante gli incontri saranno illustrati i servizi dedicati alle utenze non domestiche e verranno recepite eventuali criticità e suggerimenti da parte degli operatori commerciali.

“La scelta dell’amministrazione – spiega l’assessore all’ambiente Giulia Gambini – è stata quella di avviare un programma di informazione e confronto con tutti i soggetti coinvolti nell’ambito dei rifiuti, mettendo insieme gli utenti, in questo caso le utenze non domestiche, il Comune e il soggetto gestore Geofor, al fine di superare criticità e problematiche connesse al servizio di raccolta dei rifiuti, e arrivare, attraverso la condivisione, a un reale miglioramento del servizio, in un’ottica di tutela ambientale e di maggiore decoro in centro storico".

"Questo primo ciclo di incontri che abbiamo organizzato in collaborazione con le associazioni di categoria - ha aggiunto Gambini - dà avvio ad un percorso di comunicazione e sensibilizzazione sul tema dei rifiuti che si svilupperà poi su tutto il territorio cittadino nel corso dei prossimi mesi, e che in una seconda fase coinvolgerà anche le utenze domestiche, per arrivare a un incremento effettivo della raccolta differenziata a Pisa".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un riconoscimento economico alle associazioni sportive che parteciperanno al progetto di inclusione per i bambini e le bambine dei nuclei più fragili
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità