Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PISA11°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità sabato 14 marzo 2020 ore 07:30

San Rossore inaccessibile nel fine settimana

Considerata l'emergenza Covid-19, nel weekend l'accesso sarà consentito esclusivamente a chi lavora o risiede nella Tenuta



PISA — A San Rossore, per effetto del decreto governativo dell'11 marzo a contrasto del coronavirus, sono chiusi il centro visite, l'ippodromo, il bar e i ristoranti. Nei giorni di sabato e domenica, per evitare ogni forma di assembramento, l'accesso è permesso esclusivamente ai residenti nella Tenuta, al personale delle Caserme dei Carabinieri e dalla Base degli Incursori, ai dipendenti dell'Ente che devono svolgere attività lavorativa come le Guardie del Parco e il personale dell'azienda agricola.

Per il personale amministrativo è stato attivato lo smart working, presso gli uffici dell'Ente è sospeso il ricevimento al pubblico, comunicazioni e pratiche possono essere effettuate via pec e mail. 

"Si ricorda - hanno fatto sapere dal Parco di San Rossore Migliarino Massaciuccoli - che secondo il decreto governativo gli spostamenti, soprattutto quelli in macchina, devono essere giustificati per motivi di salute, lavoro e necessità".

Sempre per evitare assembramenti, il sindaco di Pisa Michele Conti ha firmato ieri un'ordinanza per vietare a traffico e pedoni i lungomare di Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità