Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:54 METEO:PISA20°25°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 16 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, incidente tra filobus 90 e un'auto: almeno dieci passeggeri contusi

Spettacoli venerdì 28 maggio 2021 ore 17:30

Allo Scotto anche Sallusti, Palamara e Veltroni

La presentazione del Pisa Scotto Festival

Presentato “Pisa Scotto Festival”. Al Giardino Scotto spettacoli, cultura e politica. Tutti eventi ad ingresso gratuito con obbligo di prenotazione



PISA — Prenderà il via lunedì 7 Giugno il “Pisa Scotto Festival”, rassegna di eventi dal vivo per la realizzazione della quale il Comune di Pisa ha stanziato oltre 200mila euro. Si svolgerà al Giardino Scotto e durerà tre settimane, fino a domenica 27 Giugno. Il festival è voluto dal Comune di Pisa tramite la Fondazione Teatro di Pisa, realizzato da Massimiliano Simoni con il suo brand Artitaly, sul coinvolgimento del quale non sono mancate polemiche. Tra gli ospiti principali Franco Cardini, Gene Gnocchi, Marcello Veneziani, Alessio Boni, Walter Veltroni, Paolo Conticini, Alessandro Sallusti e Luca Palamara.

Per l’assessore alla cultura Pierpaolo Magnani il Pisa Scotto Festival offre "un programma variegato in grado di accogliere varie istanze sia dal territorio che eventi di rilevanza nazionale". Mentre per la presidente della Fondazione teatro di Pisa Patrizia Paoletti Tangheroni è "una rassegna equilibrata ed interessante dal punto di vista degli eventi proposti, musiche, spettacoli per bambini, presentazioni". 

"Ha una natura per tutti - ha sottolineato -, dalle famiglie ai cittadini interessati alle tematiche. Particolarmente lieta che la manifestazione si apra con la presentazione di un libro di Marco Tangheroni raccontato da Franco Cardini e che si chiuda con una riflessione sul futuro e le potenzialità del teatro, dopo lo stop causato dalla pandemia".

Gli eventi, tutti gratuiti, si svolgeranno dalle 17,30 alle 19,30 con prenotazione obbligatoria sul sito del Teatro Verdi. Nel programma di tutto un po': dalle degustazioni con la Fisar ai giochi per bambini con Daniela Bertini, passando per una raccolta fondi per Arpa con ospite d'eccezione il presidente onorario, Andrea Bocelli.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tragica scoperta dei vigili del fuoco e polizia, intervenuti su segnalazione di alcune persone che da giorni non vedevano più l'anziana vicina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Politica