Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:44 METEO:PISA14°17°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Juventus-Inter, i telecronisti inglesi ridono per il rigore su Cuadrado

Attualità lunedì 03 maggio 2021 ore 17:00

Slitta l'avvio della Ztl notturna sui lungarni

Il varco Ztl di lungarno Pacinotti

Attivazione sospesa fino al prossimo 1 Giugno. Dringoli: "Valuteremo la possibilità di una rimodulazione degli orari e delle modalità di accesso"



PISA — L'amministrazione comunale ha deciso di sospendere fino al prossimo 1 Giugno l’attivazione della zona a traffico limitato notturna sui Lungarni del centro cittadino Pacinotti, Mediceo, Galilei e Gambacorti. La Ztl sui Lungarni del centro storico cittadino veniva solitamente attivata ogni anno dal 1 Maggio fino al 30 Settembre, come previsto dall’ordinanza del 2011: nei mesi di Maggio, Agosto e Settembre nei soli giorni di venerdì, sabato e pre-festivi con orario 22-3; nei mesi di Giugno e Luglio, invece, tutti i giorni dalle 22 alle 3. La sospensione è avvenuta con una apposita ordinanza della Polizia municipale.

"Abbiamo deciso di rinviare a fine mese la decisione sull’attivazione della Ztl notturna sui Lungarni - ha spiegato l’assessore alla mobilità del Comune di Pisa, Massimo Dringoli – per valutare l’opportunità di rimodulare gli orari e le modalità di accesso a quest’area, tenendo conto sia delle richieste provenienti dalle attività commerciali che di quelle dei residenti, anche in considerazione di quanto avvenuto già lo scorso anno quando, a seguito della prima ondata della pandemia, decidemmo di sospendere l’attivazione della Ztl notturna per tutto il periodo estivo. In particolare prenderemo in esame la rimodulazione degli orari, anche sulla base delle disposizioni che il governo attuerà in tema di contenimento della diffusione del contagio".

"La decisione di posticipare l’attivazione della Ztl notturna sui lungarni – ha aggiunto l’assessore al commercio Paolo Pesciatini - vuole venire incontro al sistema del commercio cittadino, che da oltre un anno si trova a dover fare i conti con la crisi sociale ed economica provocata dalla pandemia. Con questa misura vogliamo in particolare consentire, per il mese di Maggio, a pochi giorni dalle prime riaperture, una maggiore accessibilità alle attività economiche del centro che ricadono all’interno della Ztl. In queste settimane faremo degli incontri con le associazioni di categoria, anche per valutare le possibilità legate alle concessione del suolo pubblico per i locali che si trovano sui lungarni".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Continuano a rimanere bassi i numeri del Covid in provincia di Pisa. Nella giornata di oggi non vengono registrate vittime
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità