Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Cronaca lunedì 08 aprile 2019 ore 11:22

Spaccio in piazzetta Vallerini

Intervento dei Carabinieri, che ha permesso di arrestare un tunisino e un senegalese. Altri controlli sul litorale con un altro arresto



PISA — Nelle ore notturne, i Carabinieri delle Stazione di Pisa hanno arrestato un tunisino di 27enne ed un senegalese di 18 per spaccio di sostanze stupefacenti. 

I due sono stati sorpresi in Pisa, Piazzetta Vallerini, mentre cedevano ad un giovane straniero, identificato e successivamente segnalato alla Prefettura, oltre un grammo di hashish. A seguito di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di altri due grammi e mezzo di cocaina ed oltre 5 grammi di hashish. 

Nella mattinata di ieri i Carabinieri di Marina di Pisa hanno arrestato un tunisino di 21anni, in esecuzione a due diversi provvedimenti restrittivi: un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Firenze, per una condanna di un anno ed un mese di reclusione per rapina e lesioni personali, nonché’ un altro ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Firenze, per una condanna di un anno per porto di armi od oggetti atti ad offendere. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La provincia di Pisa, nelle ultime 24 ore, registra quasi cento nuove positività al coronavirus. Il dettaglio per Comune di residenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca