Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Attualità mercoledì 04 marzo 2020 ore 11:15

Due treni in arrivo, pendolari ammassati

foto di repertorio

Un pendolare segnala cosa accade ogni mattina alla stazione centrale, con l'arrivo di due treni in contemporanea sullo stesso marciapiede



PISA — "Sono un pendolare che prende il treno alla stazione di Pisa tutti i giorni. Alle 8.32 prendo il regionale che da Pisa va a Firenze. Quando arrivo in stazione la mattina i marciapiedi sono tutti sostanzialmente vuoti, salvo quello tra il binario 8 e 9 (affollatissimo), dove vengono fatti arrivare il treno proveniente da Firenze-Pontedera (binario 9) e quello da Livorno-Grosseto (binario 8)", racconta il nostro lettore.

"Spesso si crea un imbuto caotico di centinaia di persone che scendono dai due treni e di quelle che dal sottopassaggio devono andare a prendere gli stessi treni. Tutto ciò è inspiegabile perché il resto della stazione, e dei marciapiedi, è completamente vuoto. Negli anni passati si preferiva far arrivare i treni su questi due binari dove c'era anche una piccola attività commerciale. Oggi quella attività non c'è più e quindi è inspiegabile che, con tutti i binari vuoti, in tempi di grande attenzione alle “distanze” tra le persone per via del Virus, non si scelga di far arrivare i due treni su marciapiedi diversi. Peraltro i due treni viaggiano in direzione opposta e contraria per cui nessuno tra coloro che scendono da uno dei due treni deve prendere l'altro.

Mi permetto quindi di segnalare la cosa sperando che qualcuno delle ferrovie, in un momento come questo, attui una piccola ma intelligente modifica spostando su un altro marciapiede l'arrivo e la partenza di almeno uno dei due treni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità