Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Bollette in aumento e prezzo del gas alle stelle: le 5 ragioni dietro alla crisi energetica

Attualità venerdì 26 ottobre 2018 ore 11:16

Ragazzi migranti, le storie in un fotoreportage

Ultimi giorni per visitare la mostra ​“Storie illustrate di minori migranti” a palazzo Vitelli. Il progetto in collaborazione con Terre des Hommes



PISA — Ultimi giorni per visitare la mostra fotografica "Storie illustrate di minori migranti" nell’atrio di Palazzo Vitelli, in Lungarno Pacinotti 44 a Pisa. L’esposizione che resterà aperta fino al 30 ottobre è a ingresso libero ed è promossa dal Centro interdisciplinare Scienze per la Pace dell'università di Pisa. La mostra è nata da un progetto realizzato in collaborazione con Terre des Hommes Italia, che dal 2011 lavora al porto di Pozzallo in Sicilia offrendo sul posto e nei centri di accoglienza di Scicli, Siracusa e Catania, assistenza psicologica e psicosociale ai minori stranieri non accompagnati e alle famiglie con bambini.

Si tratta di un foto reportage che racconta la storia di alcune ragazze e ragazzi migranti. A realizzarlo una giornalista, Claudia Bellante, un fotografo, Mirko Cecchi, e una illustratrice Michela Nanut. Il risultato sono immagini del tutto inedite che raccontano vita, futuro e speranze con un linguaggio del tutto nuovo.

Le fotografie sono in vendita e parte del ricavato verra destinato a Terre des Hommes perche possa portare avanti il progetto Faro.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Lavoro