Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:PISA15°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Che senso ha parlare di Matteotti 100 anni dopo?

Cultura mercoledì 01 febbraio 2023 ore 17:30

Vicine Distanze tra il fiume e il mare

La presentazione della mostra

Il primo ciclo espositivo che coinvolgerà giovani artisti di alcune Accademie italiane sarà inaugurato al Museo delle navi antiche di Pisa



PISA — Al Museo delle navi antiche fa il suo esordio "Vicine Distanze", la prima di cinque mostre di arte contemporanea con opere e installazioni realizzate da studenti ed ex studenti italiani e cinesi delle Accademie di Firenze, Carrara, Venezia e Macerata, che sarà inaugurata sabato 4 Febbraio.

"Grazie anche al progetto sulla navigabilità dell'Arno, intorno al quale si stanno creando grandi aspettative, stanno prendendo altresì corpo iniziative di considerevole rilevanza - ha detto l'assessore al Turismo, Paolo Pesciatini - sarà un'occasione, tramite le opere di sei giovani artisti italiani e cinesi, per interrogarci e scoprire l'importanza e il valore del rapporto della città con l'acqua, il suo fiume ma anche il suo mare".

La mostra è organizzata dall’associazione Est Ovest Est, patrocinata dal Comune e dall’Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Il ciclo espositivo, a cura di Cristian Biasci e Manuela Antonucci, sarà composto da cinque mostre, cui parteciperanno sei artisti ciascuna, chiamati a confrontarsi sul tema "L’acqua, il fiume e il suo rapporto con la città". 

Al di là delle sue funzioni, il fiume rappresenta il medium della vitale intimità che unisce l’uomo alla vita e che, inevitabilmente, radica anche la comunità al suo luogo. In questa prospettiva relazionale si esalta il rapporto del fluire, in un binomio inscindibile, ovvero "fiume-viaggio" e "natura-cultura", appositamente inserito in un contesto, quello del Museo delle navi antiche, caratterizzato dalla relazione con i medesimi elementi.

Il progetto intende dare la massima libertà di linguaggio agli autori al fine di indagare le proprie diverse esperienze, sensibilità e cultura, oltre che la eterogeneità delle opere proposte, che vanno dalla pittura al video, dalla scultura all’installazione, in un dialogo affascinante e costruttivo alla ricerca di punti comuni e non.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo viaggiavano 3 persone, bloccate dai carabinieri dopo un inseguimento. Denunciati per ricettazione, per due di loro è scattato anche l'arresto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca