QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°26° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 21 agosto 2019

Attualità venerdì 17 ottobre 2014 ore 18:05

Riot, le novità digitali inventate dagli hacker

Il team Footmove

Con la sua scarpa che diventa uno strumento musicale, il team Footmove si è aggiudicato il primo premio Cna artigianato digitale e innovativo



PISA — Una scarpa trasformata in una batteria, una lampada multicolore che si controlla con lo smartphone, una serra intelligente e una maschera che cambia colore degli occhi. Sono queste le invenzioni premiate a Riot, la maratona di sviluppo promossa dal FabLab Pisa e il Cna Digitale che si è svolta nel corso dell’ultima edizione dell’Internet Festival.

Oltre 30 hackers hanno sottoposto le loro invenzioni a una giuria composta da universitari, rappresentanti del mondo industriale e istituzioni.

Con il progetto Sound Shoes, il team Footmove si è aggiudicato il primo premio Cna artigianato digitale e innovativo. Pino Zupone, Lorenzo Cominelli, Giorgio Camberini e Gianluca Vannucci hanno ripensato il concetto di scarpa trasformandola in strumento musicale: i sensori di pressione e di accelerazione presenti nella scarpa permettono di suonare una batteria elettronica semplicemente battendo i piedi.

Seconda classificata, Thumbelina, una piccola serra domestica dotata di un sistema grafico e realizzata in legno da Gaspare Santaera e Mattia Poggiani. Vincitore del terzo premio, Moodys è una lampada multi colore controllabile attraverso pagine web, smartphone e comandi vocali.

Il Premio Udoo è andato invece a Vudoo lamp vs face, una maschera dotata di sensori i cui occhi cambiano colore a seconda degli stati emozionalil, mentre il Premio Abb svecchiamento pannelli Lcd è infine stato vintodal progetto Betaas Udoo, che propone un’innovativa architettura per l’Iot e per la comunicazione tra macchine. Ideato da Carlo Vallati e Giacomo Tanganelli ha reso la piattaforma Udoo compatibile con il sistema BetaaS permettendo l’utilizzo della nota scheda italiana come hardware di riferimento per il mondo Iot e M2M.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca