Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:PISA14°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte e la crisi elettorale dei Cinquestelle. Ma che c’entra il governo Draghi?

Cronaca sabato 15 febbraio 2014 ore 15:20

Ristorante in crisi, riaperto dopo l'incontro in prefettura

Gli oltre 50 soggetti istituzionali si sono riuniti per risolvere un nuovo caso di imprenditore in difficoltà economica



PISA — Non è un aiuto economico, ma strategico. Che prende in esame i singoli casi ed esami le soluzioni adatte a quei soggetti che versano in situazioni di disagio originate da motivi economici o comunque riconducibili alla situazione di crisi economica.

Il servizio voluto dal Prefetto Tagliente è tornato a riunirsi a distanza di 10 giorni dell'incontro precedente. La situazione in esame è di particolare complessità anche psichica, che ha richiesto un incontro congiunto tra Pietro Pietrini, direttore dell’Unità Operativa di Psicologia Clinica dell’Azienda Ospedaliera Pisana, la Provincia, l’Ordine dei Commercialisti, Equitalia e Grison, Vice Segretario Camera di Commercio. Per il tema trattato erano presenti anche un rappresentante dell’Azienda Servizi Ambientali Simonetti e il vicesindaco di Montecatini Val di Cecina Margherita Pala.

È stata individuata rapidamente una soluzione operativa, che ha permesso l’immediata ripresa della attività di ristorazione ed è stata predisposta una pianificazione delle azioni successive, da realizzare nel medio e lungo periodo. Una iniezione di fiducia sul piano emotivo e una concreta strategia d’intervento sul piano pratico.

“Il servizio da me voluto nasce dalla consapevolezza della necessità di una risposta coordinata e integrata per coloro che si trovano a vivere gravi situazioni di crisi in questo periodo” ha detto il Prefetto.

Il servizio di ascolto vede la partecipazione di ben 52 soggetti istituzionali che analizzano i diversi casi e prendono in carico la situazione, proponendo le possibili soluzioni congiuntamente ai soggetti via via interessati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo viaggiavano 3 persone, bloccate dai carabinieri dopo un inseguimento. Denunciati per ricettazione, per due di loro è scattato anche l'arresto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità