Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Attualità venerdì 21 ottobre 2022 ore 08:30

Fosso della Torre, arrivano 675mila euro

Ripafratta

Investimento con contributo regionale per la messa in sicurezza del bacino di Ripafratta. I lavori cominceranno nel primo semestre del 2023



SAN GIULIANO TERME — Con un investimento da 675mila euro, coperto in parte grazie a un contributo della Regione, il Comune è pronto a mettere in sicurezza il bacino del Fosso della Torre di Ripafratta.

I lavori saranno mirati a ripristinare i danni al sistema boschivo a seguito di erosioni dovute prevalentemente agli eventi atmosferici. L'intervento, oltre a ripristinare e valorizzare il patrimonio boschivo, intende ridurre il rischio idrogeologico, mettendo in sicurezza il versante montano che sovrasta l’abitato di Ripafratta da smottamenti e alluvioni.

"Ai fini della messa in sicurezza, è necessario realizzare opere di riordino e sistemazione idraulica del rio con interventi di difesa dei versanti, realizzazione di briglie, ridefinizione dell'alveo e interventi stabilizzanti, oltre ad interventi di pulizia e manutenzione - ha spiegato l'assessore all'Ambiente, Filippo Pancrazzi - i lavori inizieranno nel primo semestre del 2023".

Il bacino comprende una parte a monte, di competenza del comune di San Giuliano Terme, e un'altra che inizia dall’abitato della frazione fino alla confluenza con il canale Ozzeri, che invece è di competenza del Consorzio di bonifica Toscana nord.

"Si tratta di un lavoro fondamentale, richiedente un importante investimento economico - ha concluso il sindaco Sergio Di Maio - per quanto attiene gli interventi sul tratto a valle del corso d'acqua, ci adopereremo affinché il Consorzio di bonifica proceda a eseguire le opere necessarie al completamento della messa in sicurezza del bacino e dell'abitato".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Apre la clinica odontoiatrica del futuro grazie a dei medici pisani: tecnologia di realtà virtuale e aumentata e struttura calata nel paesaggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Cronaca