Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:37 METEO:PISA17°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tita e Banti: «Ci siamo conosciuti per caso, orgogliosi di essere la prima medaglia d'oro mista dell'Italia»

Cultura martedì 25 marzo 2014 ore 10:35

Terzani, una vita dentro gli eventi per raccontarl

L'omaggio di Pisa all'impegno dell'uomo e del giornalista



PISA — Su Tiziano Terzani hanno scritto in molti. Di lui si conosce la vita e l’impegno di uomo e di giornalista: uno dei pochi che non si sono limitati a descrivere ciò che hanno visto, a raccontare cause, fatti, uomini che hanno contribuito a modellare la storia, ma che hanno avuto la sensibilità di stare dentro gli eventi e di parlare dal cuore delle cose, diventando parte integrante di modi di pensare, della cultura e della mentalità dei popoli impegnati a costruire la loro vita.
Per questo Pisa, la città dei suoi studi, ha voluto ricordarlo attraverso una giornata a lui dedicata e che ha coinvolto anche la moglie di Terzani Angela Staude, che il giornalista ha conosciuto proprio a Pisa. 
La giornata si è conclusa al cinema Lanteri con l’iniziativa di Silvia Rocchi dal titolo L’esistenza delle formiche, un omaggio a fumetti per Terzani.

Il denominatore comune di questi incontri culturali è stato l’aver colto, con
sottigliezza, il tratto saliente della vita impegnata e operosa di Terzani: un
combattente per la liberazione dell’uomo, capace di esser sempre presente nei
momenti cruciali del cambiamento e delle svolte epocali; un giornalista militante
impegnato, dalla Cina al Vietnam alla Cambogia all’India, a difendere gli oppressi, a
criticare soprusi e umiliazioni, a denunciare le speranze tradite da vecchie e nuove
oligarchie.

Viola Luti
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella frazione di Agnana. Due persone di 32 e 50 anni sono state trasportate all'ospedale di Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità