Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:37 METEO:PISA19°30°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 16 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Attualità venerdì 26 novembre 2021 ore 19:21

Un altro passo verso il Pisa training centre

Il sindaco Michele Conti e il presidente del Pisa sporting club Giuseppe Corrado

La Giunta recepisce il masterplan preliminare del Pisa Sporting Club. Al via l’iter tecnico propedeutico alla realizzazione del nuovo centro sportivo



PISA — Il cammino nerazzurro verso la realizzazione del Pisa training centre fa un altro passo avanti. Lo rende noto il Comune annunciando, per mezzo di una nota, che nell'ultima seduta la giunta comunale ha approvato una delibera che di fatto dà l’avvio, dal lato amministrativo, all’iter propedeutico alla realizzazione del nuovo centro sportivo di Gagno proposto dal Pisa Sporting Club nelle aree di proprietà della stessa società. 

"Con questo atto - si legge nella nota del Comune - la Giunta prende atto dell’istanza, a cui è allegato un masterplan preliminare, finalizzata alla realizzazione del nuovo centro di allenamento Pisa Training Centre costituito da campi da gioco agonistici omologati e dai relativi servizi".

"L’amministrazione comunale ritiene di interesse pubblico il progetto presentato - ha dichiarato il sindaco di Pisa Michele Conti - e merita i dovuti approfondimenti tecnici e amministrativi per arrivare in tempi rapidi all’obiettivo. Come già dichiarato in più occasioni, penso che l’investimento del Pisa Sporting Club sia molto positivo per la città, in ordine a più fattori: riqualifica una zona periferica, ma a due passi dalla Torre, con la costruzione di campi verdi; crea una struttura importante per consentire attività sportiva a tanti giovani ragazzi; getta basi solide per un futuro di successi sportivi per la squadra di calcio della città, a cui molti pisani sono legati".

"Siamo soddisfatti per questo ulteriore passo in avanti – è il commento del Presidente del Pisa Sporting Club Giuseppe Corrado – frutto del lavoro del sindaco e dell’amministrazione comunale, della nostra società e di tutti i tecnici che ci affiancano in questo percorso che porterà alla realizzazione di un’altra eccellenza per la nostra città. Un punto di riferimento fondamentale non solo per la Società e la Prima squadra ma anche e soprattutto per gli oltre 350 ragazzi del settore giovanile nerazzurro, per le loro famiglie e per tutte le persone che vivono e lavorano in questa città e hanno a cuore il futuro del Pisa e di Pisa".

La proposta progettuale per il nuovo Training Centre del Pisa Sporting Club insiste nell’area che confina a nord con il cimitero suburbano di Pisa, a ovest con il fosso del Marmigliaio, a sud con il parcheggio scambiatore di via Pietrasantina, a est con il fronte edificato di via San Jacopo. Dal masterplan preliminare emerge la volontà di realizzare nelle aree immediatamente adiacenti al cimitero spazi a parcheggio pubblico e viabilità da cedere all’Amministrazione Comunale e un viale di collegamento fra i suddetti spazi e il parcheggio esistente in via Pietrasantina; per questo la delibera accerta la possibilità di valutare in via prelimiare la possibilità di consentire la riduzione della zona di vincolo cimiteriale tenendo conto degli elementi ambientali di pregio dell’area, nel rispetto delle distanze imposte dalla normativa nazionale e locale, sottoponendo l’istanza all’Azienda sanitaria locale per le valutazioni di competenza. Una volta pervenuto il parere della Asl la pratica passerà al vaglio delle commissioni consiliari competenti, prima di arrivare al Consiglio Comunale per l’approvazione finale di questa parte urbanistica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 2.240 gli enti della regione che hanno ricevuto una donazione dai contribuenti tramite al dichiarazione dei redditi 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro