Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 06 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ferrero perde le staffe in tv: il vaffa rivolto a Panatta

Attualità lunedì 12 novembre 2018 ore 09:27

Unesco e Amici di Pisa, "No bancarelle al Duomo"

Il Club Unesco e l'associazione bocciano qualsiasi tipo di proposta tesa al ritorno delle bancarelle nella Piazza dei Miracoli



PISA — “In questo settimane torna d’attualità l’idea, non condivisibile, di far rientrare le bancarelle commerciali all’interno della Piazza del Duomo."

Una situazione che gli “Amici di Pisa” hanno commentato con il Club Unesco di Pisa il quale ricorda che proprio nel 1987 il Club Unesco di Pisa ha contribuito, con il consenso dell’Opera della Primaziale Pisana,a far riconoscere dall’UNESCO la Piazza del Duomo di Pisa “Patrimonio Mondiale dell’Umanità” per “l’unicità del magnifico insieme dei suoi monumenti”.

"Le strutture commerciali, rimosse dalla originaria posizione lungo il muro del Museo delle Sinopie e dell’antico“Spedale”, per dar luogo a una riqualificazione dell’area, hanno consentito, per la prima volta, una visione originaria a tutto tondo della completa superficie", ricordano Unesco e Amici di Pisa.

"Un quadro d’insieme che avevamo perso negli ultimi decenni. Un attento dibattito viene riproposto sulla ricollocazione del gruppo commerciale. Contravvenire peraltro a una visione prospettica dei monumenti, collocandosi al di fuori della radura del prato, non consentirebbe di ammirarne liberamente la loro millenaria bellezza scenica".

"Pertanto il Club UNESCO di Pisa e l’Associazione degli “Amici di Pisa”, pur non entrando nella specificità della questione, esprimono una seria preoccupazione sull’ ipotesi di riposizionare nuovamente le bancarelle nella Piazza, anziché trasferirle in armonica posizione all’interno dei giardini dell’ospedale “Santa Chiara”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagiati risiedono in gran parte nella zona del capoluogo ma ci sono casi anche in Valdera, comprensorio del Cuoio e alta Valdicecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Imprese & Professioni

Attualità