Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PISA11°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Spettacoli martedì 05 febbraio 2019 ore 21:19

Lilian sfiora la vittoria ad Avanti un altro

Lilian Ekwueme ad Avanti un altro

Una giovane di Pontedera, Lilian Ekwueme, ha partecipato al quiz show di Canale 5. Per pochissimo non ha portato a casa 30mila euro



ROMA — E' una sfida dalla quale pochi escono vittoriosi, ma Lilian Ekwueme, 27enne di Pontedera, ce l'aveva quasi fatta. 

È lei la concorrente che nella puntata di questa sera di Avanti un altro si è aggiudicata l'accesso alla manche finale del telequiz a premi di Canale 5, condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Origini nigeriane, studentessa di Lingue e letterature straniere all'università di Pisa, Lilian lavora come tutor dando ripetizioni di inglese spagnolo e tedesco. 

Al celebre programma Mediaset, la giovane ha superato gli altri concorrenti aggiudicandosi l'accesso alla scalata finale: scegliendo tra due opzioni, il finalista deve scartare la risposta giusta e dare quella sbagliata a 21 domande nel minor tempo possibile. La concorrente toscana ha giocato per 195mila euro, bloccando poi il montepremi a 30mila euro e avvicinandosi, domanda dopo domanda, al traguardo. E' stata una bella prova, durante la quale la 27enne pontederese ha dato prova di grande concentrazione. Una sola domanda l'ha separata dalla vittoria.

La scalata finale di Lilian è visibile a questo link

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità