Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:50 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta «Queen maker» scopre le carte: ecco chi è il primo identikit del Pd per la corsa al Colle

Attualità mercoledì 21 aprile 2021 ore 06:30

Buoni spesa, Fondazione Pisa aiuta ancora i Comuni

Emergenza Covid, la Fondazione Pisa ha deciso di mettere a disposizione nuove risorse per le famiglie del territorio più bisognose



PISA — La Fondazione Pisa prosegue nell’erogare risorse ai Comuni del territorio chiamati a fronteggiare le richieste di sostegno provenienti dai soggetti più esposti alla crisi in atto, nel perdurare delle conseguenze sociali ed economiche dovute alla pandemia. La Fondazione, nello specifico, ha provveduto a ricostituire, anche per l’anno 2021, un apposito fondo - già attivato nella prima fase della crisi pandemica - destinato a sostenere le persone in difficoltà del proprio territorio di riferimento istituzionale, in aggiunta alle risorse rese a tal fine autonomamente disponibili dagli Enti territoriali.

Nelle ultime settimane alcuni Comuni hanno già fatto richiesta per poter accedere nuovamente alle risorse del fondo e intervenire dando sostegno alle situazioni di bisogno presenti sul rispettivo territorio. "Onde poter effettuare il costante monitoraggio dei bisogni emergenti dal territorio - hanno spiegato da Fondazione Pisa -, anche nella prospettiva di poter impostare per tempo eventuali ulteriori misure di intervento, la Fondazione ha invitato gli Enti beneficiari a trasmettere apposita reportistica circa l’impiego del contributo ricevuto".

La Fondazione Pisa, da Marzo a Giugno 2020, nella prima fase dell’emergenza, ha sostenuto le richieste del genere provenienti dai Comuni con un contributo complessivo pari ad oltre 800mila euro. Attingendo a queste risorse, i Comuni sono stati in grado di erogare buoni spesa per far fronte alle numerose richieste delle classi sociali più fragili ed esposte alle conseguenze della crisi economica causata dalla pandemia. Sempre nel corso dello scorso anno ulteriori risorse, per un importo equivalente, sono state rese disponibili dalla Fondazione per sovvenire ad ulteriori esigenze e necessità di enti istituzionali impegnati in prima linea nel fronteggiare l’emergenza.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati fotografano le ultime ventiquattro ore sul fronte epidemico. Il punto sui ricoveri nelle aree Covid di Cisanello e Santa Chiara
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Cenci

Lunedì 29 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità